Autore Topic: Guida Linux  (Letto 4242 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Guida Linux
« il: 19 Giu 2009 11:55:25 »
LA GUIDA NON E' TERMINATA E QUINDI VERRA ANCORA MODIFICATA!

Come per prima cosa bisogna capire perch utilizzare linux al posto di windows. A differenza di windows, linux gratuito, supportato da tantissime persone e c' la

possibilit di avere un aiuto da altre persone instantaneamente (o quasi). Per coloro che invece programmano possono aiutare creando programmi open source cio a codice aperto

per sviluppare e/o migliorare alcuni programmi. Ricordiamoci che non tutti hanno la voglia di prendere e formattare oppure fare un dual boot per usare linux per cui rimando al

discorso delle virtual machine e di wubi.
Tornando al mondo linux:
non esiste una sola versione unica e finale.
Linux sempre in aggiornamento constante.
La pi semplice da utilizzare ubuntu (download su: www.ubuntu-it.org ).
Iniziamo a scaricare e masterizzare l'iso.
Successivamente alla formattazione, partizionato o impostato la virtual machine notiamo gia delle differenze: possiamo scegliere se usare ubuntu senza modificare niente oppure

installare Ubuntu. A questo punto io vi consiglio di fare delle prove: non sicuro che vi piacia subito linux e di conseguenza non lo usiate molto; se invece usate una virtual

machine una volta installato si pu anche toglierla come dei semplici file.
Ora entriamo nel nuovo mondo!
La prima volta notiamo subito delle differenze (oltre al sonoro iniziale):
-Abbiamo 2 barre (una sopra con i men e sotto con i "desktop", di cui ne parler successivamente, e i programmi aperti)
-Per spegnere dobbiamo andare dove c' il nostro nome (scelto durante l'installazione) e possiamo decidere se spegnere, riavviare, disconnetterci o ibernarci (e di cio ne

parler ancora un altra volta)
-E' presente firefox come navigatore predefinito al posto di Internet Explore che si trova su windows.
Perch vi ho fatto scegliere Ubuntu?
Per la semplicit come ho gia detto, per la quantit dei programmi e altri piccoli dettagli che in realt non saranno cos banali.
Una delle prime cose da fare attivare i driver.
Per far ci andiamo sul menu sistema -> Amministrazione -> Driver Hardware.
Scegliamo quelli da attivare (quelli propretari non sono assicurati da ubuntu ma funzionano meglio di quelli open source) una volta attivati tutti potremo usare il computer al

massimo (prima di utilizzare al massimo necessario riavviare il pc).

IMPORTANTE: Non tutte le schede hanno bisogno di driver!

Ho visto molti effetti spettacolari su youtube o in giro per internet, come si attivano?
Beh ci sono molti programmi per gli effetti grafici. Il pi usato si chiama compiz-fusion.
Per iniziare a usarli dovremo iniziare a guardare come si usa la console (shell) dei comandi.

I)Installazione
Inseriamo il cd/dvd di Ubuntu e al riavvio (Se non avete attivato il boot da cd/dvd bisogna attivarlo nel bios e per quello vi consiglio di leggere il manuale della vostra

scheda madre) ci appare la schermata di Ubuntu con la scelta della lingua (questo dalla versione 8.04 in poi, se avete una versione precedente dovete premere F2 e scegliere

Italiano) a questo punto scegliamo o Prova ubuntu senza modificare le partizioni (ma di questo ne parleremo dopo) oppure scegliete Installa ubuntu. Dopo il caricamento

dell'installatore ci troviamo a scegliere la lingua (e qua io direi di mettere Italiano ammeno che volete provare in cinese o spagnolo), andiamo avanti e qua ci appare la

selezione del fuso orario. Dopo di che ci verr chiesto che tipo di tastiera abbiamo. Ormai esistono solo quelle italiane standard come tastiera italiana (quindi mac e le altre

non sceglietele). Ora viene il punto che contraddistingue le installazioni:
1) Intero HardDisk
In questo caso Ubuntu utilizzer tutto l'HD che possedete quindi se avete qualche sistema operativo verr eliminato ed i file contenuti nella partizione verranno anche loro

eliminati.
2) Double Boot
In questo caso Ubuntu utilizzer solo una parte dell'HD (che sar la parte vuota dell'altra/e partizioni) e quindi gli altri sistemi operativi manterranno i file, ma le

partizioni vengono ridotte come dimensione.
3) Manuale
Questa parte un p difficile quindi vi consiglio di non utilizzare questa opzione.
4) Virtual Machine (VM)
In questo caso vi consiglio di scegliere l'intero HD poich tanto viene utilizzato lo spazio dato dalla vostra macchina virtuale!
5) Wubi
Questa parte nuova ed presente dalla 8.10 in poi. Per usare wubi dovremo inserire il cd/dvd mentre usiamo Windows o MAC. Qui possiamo installare Ubuntu come un programma

all'interno di windows quindi eliminabile dal pannello di controllo senza troppi problemi o rischi! La differenza? Nessuna, apparte la velocit di eliminazione! (Lo consiglio

per coloro che sono ancora in dubbio se installare Ubuntu o no)

Ora dovrete dare un utente la sua password (OBBLIGATORIA!) e nome del pc.
Dopo questa parte potete scegliere se importare o no (se c' la possibilit) le configurazioni di altri SO (Sistemi Operativi).
Finito questo potrete far partire l'installazione (prima vi verr dato un elenco di tutto ci che avete scelto durante l'installazione).
Buon installazione!

II)La shell dei comandi (Terminale).
1a Parte.
Dopo aver spiegato a grandissime linee cosa linux e la sua installazione ci addentreremo nella parte pi potente di tutto il sistema operativo linux:
La shell.
I comandi ci ricorderanno un p il DOS ma insomma tutti i sistemi operativi sono partiti da questo, per cui iniziamo a guardarlo.
Per usare la shell dei comandi (d'ora in poi lo chiamer terminale) bisogna andare in Applicazioni --> Accessori --> Terminale.
Una volta aperto si pu vedere che una semplicissima linea di comandi come quella DOS (i colori sono diversi ma il concetto uguale).
I comandi sono veramente tanti ma io inizier a spiegarne solo quelli base e molto semplici da digerire.
Per spostarci in linux dobbiamo usare:
cd (posizione)
Notiamo subito delle differenze da windows come la assenza di un C: o un qualsiasi periferica visualizzata con una lettera.
Per capirci la cartella principale di sistema / mentre la vostra cartella /home/nomeutente .
Ricordatevi che non devono esserci spazi per spostarsi con CD.
Dopo aver analizzato questo comando iniziamo a muoverci e a capire come linux.
Dopo aver preso confidenza usiamo questo comando:
mkdir nomecartella
Questo comando permette di creare cartelle mentre
touch nomefile
Serve per creare file (inizialmente provate a creare dei .txt).
Alcune cartelle per non potrete toccare niente
Come mai nonostante sono amministratore (root come dir d'ora in poi) e non posso modificare?
Semplice quando voi entrate in console non vi dar tutti i poteri poich potreste fare danni.
Per essere amministratore in terminale scrivere Sudo su.
Questi sono comandi molto semplici mentre nella 2a e 3a parte scriver di comandi un p pi complessi!
2a Parte.
Dopo aver visionato con calma tutti i comandi base iniziamo con qualcosa di pi complesso (non saranno difficilissimi ma sono composti).
Dopo aver capito come funziona l'amministrazione da terminale possiamo installare e modificare file/programmi.
Per installare i programmi eseguiamo:
sudo apt-get install nomeprogramma
Questo comando ci permette ad esempio di installare compiz-fusion o programmi come wine (di cui parler successivamente)...
Per modificare file di registro (per eventuali aggiunte) basta eseguire:
sudo gedit nomefile
Questo ci permetter ad esempio di inserire nel repository dei programmi da aggiornare.
Cosa il repository?
E' un file di sistema dove vengono tenuti i link dei vari programmi per gli aggiornamenti, in modo tale che per aggiornarli non bisogna scaricare gli aggiornamenti uno per uno,

ma attraverso l'aggiornamento automatico di sistema aggiorni da solo tutti i programmi.
3a Parte.
Dopo aver visto come installare i programmi e modificare il repository iniziamo a divertirci con questi comandi.
Proviamo a installare programmi un p complessi:
-Compiz-fusion
-Wine
Iniziamo a guardare Compiz-fusion e a settare.

IMPORTANTE: Prima di iniziare devo fare una premessa:
Potrebbe non funzionare se non avete schede video pari o superiori alla ATI 9200 (ho provato personalmente su una sapphire 9200 e molti plug in potrebbero non andare).
Potrebbe non funzionare se usate una virtual machine.

Prima di installare dobbiamo attivare i driver che sono presenti su Sistema -> Amministrazione -> Driver Hardware.
Dopo aver attivato i driver usiamo questo comando:
sudo apt-get install compizconfig-settings-manager
Questo comando ci fa installare il programma per impostare compiz-fusion
Per modificare le impostazioni andiamo su Sistema -> Preferenze -> Compiz Setting Manager
Qui potremo modificare tutto in modo visuale. Esiste una modalit da linea di comando ma non cos comprensibile come nella parte visuale.
Per wine io non vi dico come fare l'installazione perch sul sito ufficiale (www.winehq.org) gia presente una guida perfetta fatta da loro e non ho niente da aggiungere.
Per l'utilizzo invece per ogni programma ha una specifica impostazione ( tutto guidato il programma).

III) Multimedia.
Questo punto molto importante, infatti, ormai il mondo del pc formato da video, audio e immagini.

Audio)
Su linux, tutti o la maggior parte, dei file e programmi deve essere gratuito stato creato un formato apposito per l'audio.
Questo file ha estensione ogg.
Cosa differisce gli mp3 dagli ogg?
I file mp3 come i file ogg comprimono perdendo onde audio che a orecchio e con un impianto "debole" non si sentono.
Per la loro ideologia non possibile ascoltare gli mp3 senza plug-in (sono gratuiti e al primo play di un mp3 viene richiesta l'installazione).
Per l'ascolto della musica consiglio Amarok che sviluppato per ambiente KDE ma disponibile per windows mac e Gnome!
Per installarlo (rispolverando le istruzioni scritte prima) basta fare:
sudo apt-get install amarok
La visuale assomiglia a iTunes: le gestioni sono, infatti, molto simili! Puoi sentire radio, file audio del pc, chiavette e iPod. E' possibile inoltre gestire i file degli iPod

senza problemi (cos non dovete installare iTunes che non presente su linux)

Immagini)
Le immagini sono in tantissimi formati, ad esempio: jpg, bmp, gif, ico ecc...
Su linux come su windows c' un programma per visualizzare le immagini.
Oltre a ci gia presente un programma di editing immagini (molto pi potente del buon paint) e si chiama GIMP.
Questo programma oltre ad essere gratuito molto potente. Infatti viene usato come sostituto gratuito a Photoshop.
Ha plug-in per aumentare le sue potenzialit e migliorarne.

Video)
I video sono anche qua visibili subito all'installazione di ubuntu (tranne qualche formato che ha bisogno di plug-in che come detto per l'audio al primo avvio viene chiesto di

installare il plug-in).

IV) Temi
IN SCRITTURA

V) Old Game on linux
DosBox:
Per l'installazione necessario o usare il terminale (apt-get) oppure esistono altri 2 metodi per installare i programmi: Il primo il download dei pacchetti di installazione (a seconda delle distro possono essere .rpm o .deb e quindi fate attenzione!) e si possono scaricare da questi due siti:
http://packages.sw.be/dosbox/ <-- RPM
http://ftp.debian.org/debian/pool/main/d/dosbox/ <--deb
Il secondo metodo invece l'uso del Gestore di pacchetti Synaptic (per accedervi dovete avere la password di ROOT). L'installazione in tutti e tre i metodi automatica aggiunge automaticamente i pacchetti necessari per il corretto funzionamento. Una volta installato possibile cimentarsi nel DosBox come se fossimo in windows! Per cui:
Buon Divertimento!

VI) Crediti
Ringrazio il forum di Arena80 (www.arena80.it) per il supporto morale.
Ringrazio voi che avete letto o sopportato la mia guida.
Creatore guida:
Fraste_

Se a questo punto ci sono domande scrivete, sar pi preciso possibile e risponder il prima possibile.









« Ultima modifica: 01 Ott 2010 10:27:00 da Fraste_ »



Skype: fraste_91

Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.161
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #1 il: 21 Giu 2009 22:34:09 »
Un lavoro imponente Fraste! Intanto te la stikko, poi fai sempre a tempo a modificare il primo topic! ;)






- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

Gabriel80

  • Luogotenente
  • ***
  • Post: 148
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #2 il: 11 Dic 2009 11:29:31 »
Ottima guida! Grazie mille!
Stavo pensando di installare Ubuntu insieme a XP...ho gi fatto una prova qualche tempo fa con SUSE (me lo avevano consigliato per fare girare alcuni programmi che allora utilizzavo). Devo dire che non mi sono trovato per niente bene: vuoi per le difficolt nell'installare ogni programma, vuoi per l'interfaccia che non mi andava gi.
Ma credo che Ubuntu sia tutt'altra cosa, quindi nonappena avr tempo prover a installarlo.

Qualche domanda:
1)Una volta installato Ubuntu, si pu settare in modo che carichi in automatico XP? Nel senso, quando appare il men per scegliere quale OS far partire, se passano un tot di secondi in genere parte Ubuntu. Io vorrei che partisse XP. Si pu fare?

2)Le partizioni Linux e XP sono comunicanti? Se sono su XP vedo le cartelle Linux e viceversa?

3) Ho un vecchio Athlon 800Mhz con 512Mb di Ram che utilizzo come muletto per scaricare con eMule sotto XP. Va piuttosto lentino e ogni tanto si pianta per problemi di memoria virtuale. Inutile dire che mentre scarica non possibile far altro altrimenti rallenta da fare pena.
 C' una distro Linux molto leggera che supporta eMule cos da poter utilizzare il mio vecchio PC come si deve?

Scusate se sono stato prolisso...ma il discorso Linux mi ispira parecchio...

GRAZIE MILLE!!!!
« Ultima modifica: 11 Dic 2009 11:30:38 da Gabriel80 »
 

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #3 il: 11 Dic 2009 14:37:43 »
ecco le risposte:
1) si pu fare devi guardare un p il boot loader (chiamato grub) o all'instalazione al riepilogo fai avanzate e scegli il sistema operativo principale (windows xp nel tuo caso)

2) linux pu comunicare con windows xp non possibile viceversa (non so se esistono programmi per vedere le cartelle di linux)

3) linux ha addirittura distro che possono essere installate su chiavetta! ubuntu gia abbastanza leggero... al linux day (del 2006) dove abito io hanno installato ubuntu su un pc del 1995 senza problemi quindi direi che vai sul tranquillo installando ubuntu (tranquillo non "mangia" tante risorse) e per eMule per linux si chiama aMule (esiste la stessa versione per windows e per mac) e funziona anche meglio! io ti consiglierei per di passare a torrent (ubuntu ha preinstallato dei gestori di torrent!)










Skype: fraste_91

Gabriel80

  • Luogotenente
  • ***
  • Post: 148
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #4 il: 11 Dic 2009 15:31:59 »
Grazie per la spiegazione, sei stato chiarissimo!
Mi hai convinto! Appena posso faccio un bel formattone e installo Ubuntu sul muletto!

Per quanto riguarda la versione per chiavetta usb, vuoi dire che inserendola all'avvio in qualsiasi PC posso avere Ubuntu con i miei file e programmi? Se ad esempio ci mettessi sopra DosBOX e un paio di giochi, potrei giocarci su qualsiasi PC?

 

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #5 il: 11 Dic 2009 16:47:24 »
si certo per devi o trovare dosbox per linux o installare nella versione sulla chiavetta wine (programma che ho spiegato nella guida!)










Skype: fraste_91

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #6 il: 12 Mar 2010 14:48:59 »
A breve inizier a fare delle video guide e metterle su youtube =)










Skype: fraste_91

Lahiri

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 459
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/chromiumlive
Re: Guida Linux
« Risposta #7 il: 12 Mar 2010 15:19:09 »
Io uso Ubuntu da un po' e mi trovo bene sopratutto perch leggero funziona bene (a differenza di CERTI SISTEMI OPERATIVI...). Per sono ancora piuttosto inesperto, soprattutto per quanto riguarda l'uso del terminale (di solito cerco i comandi su internet per fare quello che mi serve).
Appena avr un po' di tempo mi legger bene la tua guida. Davvero una iniziativa lodevole ;-)

A story without a name.
A desert journey that we became.
Another test of our power
overcoming on a black day.
Appalling how they're running
for the honor like a campaign.
To be the leaders of a phony dead scene in a magazine.
I always figured there was something more.
-Vela, Together We Await the Storm (The Human Abstract)
Das Feuer liebt mich

Duke Nukem

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.181
  • # Hail to the King Baby #
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #8 il: 07 Apr 2010 14:03:38 »
informazione di servizio... 8D

il 29 aprile esce ubuntu 10.04 LTS (long term support)

speriamo bene !


ciao Linuxari !

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #9 il: 07 Apr 2010 14:38:45 »
ho gi dato uno sguardo alle nuove cose e sono sempre pi grafiche e meno funzionali... ubuntu sta scendendo a una "battaglia" grafica con windows e mac... gnome 2.0 sembra moooooolto grafico ma un p incasinato (per chi ha dato uno sguardo ha capito) e ormai anche se le statistiche danno migliore ubuntu (anche io personalmente lo uso) ma la sua scelta non mi piace e sto cercando una distro fatta per me... ora inizier a vedere BackTrack 4 e vi far sapere appena l'ho testato almeno le sue potenzialit sono ampiamente migliori rispetto a ubuntu... spero di non farvi attendere troppo!










Skype: fraste_91

Duke Nukem

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.181
  • # Hail to the King Baby #
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #10 il: 29 Apr 2010 18:30:41 »
« Ultima modifica: 29 Apr 2010 19:51:07 da Duke Nukem »

Lahiri

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 459
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/chromiumlive
Re: Guida Linux
« Risposta #11 il: 01 Ott 2010 13:57:54 »
Io ho smesso di usare Ubuntu dopo che con l'aggiornamento all'ultima versione mi ha fatto scaricare 1 Gb di roba per spostare a sinistra i comandi delle finestre e rendere tutto solo pi pesante e lento (di molto). E poi dopo l'aggiornamento il computer non mi vedeva pi windows vista e non riuscivo a ripristinarlo (il problema a quanto pare stato comune a molti utenti).
Risultato: ho formattato e messo windows 7 che per ora non mi sta dando nessun problema.
Penso che Ubuntu abbia perso un bel po' di utenti con l'ultima release. Spero che la prossima sia meglio anche se ho paura che la direzione intrapresa sia quella sbagliata

Das Feuer liebt mich
Das Feuer liebt mich

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #12 il: 01 Ott 2010 14:58:51 »
mah io ti consiglierei Debian! Non ho problemi, va che una meraviglia e hai tutto quello che ti serve!








Skype: fraste_91

Lahiri

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 459
    • Mostra profilo
    • http://www.myspace.com/chromiumlive
Re: Guida Linux
« Risposta #13 il: 01 Ott 2010 16:36:02 »
Si infatti stavo per installarlo, poi ho scelto windows 7 e non ho altre esigenze per ora. Per se dovessi tornare a linux sarebbe la distro che sceglierei

Das Feuer liebt mich
Das Feuer liebt mich

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #14 il: 02 Ott 2010 11:08:04 »
beh potresti sempre iniziare ad adattarti con una macchina virtuale =)








Skype: fraste_91

Borg

  • Guardiamarina
  • **
  • Post: 60
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #15 il: 01 Apr 2011 10:44:47 »
Allora, prima di tutto vi dico che ho un portatile vecchiotto con ubuntu installata, quindi posso dire nel mio piccolo di averla provata ed usata per un po', soprattutto con amule che, purtroppo, funzionava veramente male.

Complimenti per la guida che riesce a trasmettere entusiasmo e curiosit� a chi non conosce il mondo linux. L'unica cosa su cui devo dissentire � la seguente

Citazione
quote:
A differenza di windows, linux � gratuito, � supportato da tantissme persone e c'� la possibilit� di avere un aiuto da altre persone instantaneamente (o quasi)

Detta cos�, sembra che Windows sia inferiore in questo. Cosa assolutamente falsa: ci sono pi� persone che lo usano (Windows) e c'� quindi pi� supporto, con la conseguenza di trovare la soluzione, ad esempio, di un problema pi� facilmente.

Se invece ti riferivi al supporto sul sistema operativo in s� e per s�, nel senso che le modifiche al S.O. possono arrivare prima, allora posso essere d'accordo con te. :)

Ripeto, questa guida � ottima per iniziare. ;)

EDIT:

il forum di ubuntu, per quanto valido sia (e lo è certamente) non può competere con tutti gli altri forum dove si parla di problemi di windows. :)



Grazie ad Arena80 ho giocato a: Phantasmagoria, Sanitarium, I Have no Mouth and I Must Scream (in corso)....[/color]
« Ultima modifica: 01 Apr 2011 12:04:01 da Borg »
<font color="red"><hr noshade size="1"><i>Grazie ad Arena80 ho giocato a: Phantasmagoria, Sanitarium, Indiana Jones and the Fate of Atlantis, I Have no Mouth and I Must Scream, La Cosa, Wing Commander Prophecy....</i></font id="red">

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #16 il: 01 Apr 2011 11:01:26 »
Grazie dei complimenti...
rispondo subito: mi riferisco ai siti dove danno disponibilit nel risolvere problemi... un esempio? il forum di ubuntu... o c' gi la soluzione o ti rispondono in breve tempo e sempre passo per passo... e sono molto disponibili.. infatti io parlo di supporto su modifiche o di trovare una soluzione comune ad un unico problema...








Skype: fraste_91

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 5.935
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Guida Linux
« Risposta #17 il: 13 Lug 2012 13:01:46 »
Una curiosit piccolissima: esistono programmi standalone sui SO basati su Linux?







luca76

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.315
  • Non lamentarti del problema, risolvilo...
    • Mostra profilo
Re: Guida Linux
« Risposta #18 il: 13 Lug 2012 13:37:21 »
Citazione
quote:
Scritto in origine da vitali80

Una curiosit piccolissima: esistono programmi standalone sui SO basati su Linux?



Beh, ho una perplessit: intendi programmi che girino sotto linux con la modalit standalone o software basati su linux (come so derivati, release portable, etc)?
I software stdalone per linux sono di vario genere, come le protezioni contro programmi dannosi, es: Endpoint Protection for Linux (STDLONE Version).

Luca
Luca

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 5.935
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Guida Linux
« Risposta #19 il: 13 Lug 2012 14:00:30 »
Hai ragione luca la frase equivoca. Intendo se esistono software tipo Avidemux, VLC etc in formato portable e non i SO in formato portable.

La domanda si basa sul fatto che se volessi scambiare un archivio con un programma gi installato ad un amico, Linux permetta di farlo.

Es: se volessi passare un DOSBox con un gioco gi pronto in cui il mio amico debba solo cliccare due volte sull'eseguibile per farlo girare, si pu fare?

Io, tempo f, passai Phantasmagoria con un DOSBox portable e col file CONF gi modificato, il tutto gi pronto per giocare.

PS: parlo di eseguibile -EXE- perch sto pensando in Windows, se non sbaglio i SO Linux non hanno eseguibili.