Autore Topic: Consiglio su libri di fantascienza  (Letto 550 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Consiglio su libri di fantascienza
« il: 04 Nov 2019 12:35:35 »
Ciao ragazzi  :ciaonew:
Mi sono preso una pausa di riflessione dal genere horror ed ho iniziato a leggere la fantascienza, escludendo il filone "space opera" (detto anche hard sci-fi come suggerito da Calavera  ;D).

Al momento ho finito "Io sono Leggenda" di Matheson e mi sto gustando "Cento racconti" di Bradbury. Ho in programma di fare nuovi acquisti, perci vorrei il vostro aiuto per compilare una lista di titoli che non possono mancare in libreria  :)

Vi scrivo i libri che ho gi:
- Io sono Helen Driscoll (Matheson)
- Tre millimetri al giorno (Matheson)
- Gli androidi sognano percore elettriche? (Dick)
- L'uomo illustrato (Bradbury)
- Il popolo dell'autunno (Bradbury)
- Viaggio allucinante (Asimov)

 :grazie:


Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

Esp

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.313
  • Karma: +3/-0
  • Non rinunciare mai ai tuoi sogni dormi!
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #1 il: 04 Nov 2019 14:09:56 »
Cos di getto suggerirei due classici come:

Mattatoio n.5 di Kurt Vonnegut
Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

ma altri ne verranno in mente..  ;D




"Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte." (da "Eleonora", Edgar Allan Poe)

antiopa

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.231
  • Karma: +17/-0
  • Penso quindi ho sonno...
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #2 il: 04 Nov 2019 15:37:02 »
Escludendo i gi citati (tra cui caldeggio Fahrenheit 451) mi vengono in mente alcuni classici che probabilmente hai gi letto (o hai visto il film) come "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke, "Io robot" di Isaac Asimov, "La guerra dei mondi"e "La macchina del tempo" di H. G. Wells, "Solaris" di  Stanisław Lem, "Fanteria dello spazio" di Robert A. Heinlein,  e, dulcis in fundo, "1984" di George Orwell (ma lo avrai gi letto)...
Mentre, come curiosit, ti segnalo "Il mondo della foresta" di Ursula K. Le Guin e, se vuoi un titolo parecchio fuori dagli schemi, "Guida galattica per autostoppisti" di Douglas Adams  ;D
« Ultima modifica: 04 Nov 2019 15:39:17 da antiopa »

Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #3 il: 04 Nov 2019 15:46:33 »
Escludendo i gi citati (tra cui caldeggio Fahrenheit 451) mi vengono in mente alcuni classici che probabilmente hai gi letto (o hai visto il film) come "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke, "Io robot" di Isaac Asimov, "La guerra dei mondi"e "La macchina del tempo" di H. G. Wells, "Solaris" di  Stanisław Lem, "Fanteria dello spazio" di Robert A. Heinlein,  e, dulcis in fundo, "1984" di George Orwell (ma lo avrai gi letto)...
Mentre, come curiosit, ti segnalo "Il mondo della foresta" di Ursula K. Le Guin e, se vuoi un titolo parecchio fuori dagli schemi, "Guida galattica per gli autostoppisti" di Douglas Adams  ;D

Visto che sono un dilettante, ho letto in parte "Io Robot" ;D Gli altri libri li conosco solo di fama.
Tra quelli che mi avete suggerito, mi segno "La macchina del tempo", "Fahrenheit 451", "1984" e "Il mondo della foresta" (la trama di quest'ultimo sembra accattivante).
Purtroppo ho provato a leggere romanzi che affrontano la conquista dello spazio e la colonizzazione/scoperta di nuovi mondi, ma non mi hanno entusiasmato. 
Io invece vi suggerisco "Morte dell'erba" di John Christopher, conosciuto anche con il titolo "La peste verde"  :)

« Ultima modifica: 04 Nov 2019 15:56:37 da Gianni »
Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

antiopa

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.231
  • Karma: +17/-0
  • Penso quindi ho sonno...
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #4 il: 04 Nov 2019 16:51:56 »
"Morte sull'erba" l'ho cercato in rete e ne ho colto un plot interessante; me lo sono segnato...  :)
Per quanto concerne la colonizzazione dello spazio mi venuto in mente "Cronache marziane", raccolta di racconti di Ray Bradbury, che ti consiglio.
Mi stata anche consigliata (ma non l'ho ancora letta) la recente "Trilogia di Marte" di Kim Stanley Robinson.
Mi ero dimenticato anche "2001 odissea nello spazio", di Arthur C. Clarke, da cui tratto il cult movie di Kubrick.  :)

Esp

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.313
  • Karma: +3/-0
  • Non rinunciare mai ai tuoi sogni dormi!
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #5 il: 04 Nov 2019 18:22:56 »
Escludendo i gi citati (tra cui caldeggio Fahrenheit 451) mi vengono in mente alcuni classici che probabilmente hai gi letto (o hai visto il film) come "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke, "Io robot" di Isaac Asimov, "La guerra dei mondi"e "La macchina del tempo" di H. G. Wells, "Solaris" di  Stanisław Lem, "Fanteria dello spazio" di Robert A. Heinlein,  e, dulcis in fundo, "1984" di George Orwell (ma lo avrai gi letto)...
Mentre, come curiosit, ti segnalo "Il mondo della foresta" di Ursula K. Le Guin e, se vuoi un titolo parecchio fuori dagli schemi, "Guida galattica per gli autostoppisti" di Douglas Adams  ;D

Visto che sono un dilettante, ho letto in parte "Io Robot" ;D Gli altri libri li conosco solo di fama.
Tra quelli che mi avete suggerito, mi segno "La macchina del tempo", "Fahrenheit 451", "1984" e "Il mondo della foresta" (la trama di quest'ultimo sembra accattivante).
Purtroppo ho provato a leggere romanzi che affrontano la conquista dello spazio e la colonizzazione/scoperta di nuovi mondi, ma non mi hanno entusiasmato. 
Io invece vi suggerisco "Morte dell'erba" di John Christopher, conosciuto anche con il titolo "La peste verde"  :)

Il buon Antiopa ha consigliato bene.. Soprattutto per quanto riguarda i titoli (che ho avuto il piacere di leggere anch'io) di quei due geni di H.G.Wells (di cui forse aggiungerei anche "L'isola del dottor Moreau") e G.Orwell (di quest'ultimo aggiungo sicuramente anche "La fattoria degli animali").
Aggiungo "La svastica sul sole" di Philip K. Dick.

E a questo punto butto li, altri due titoli importanti e che stanno nella mia lista dei libri ancora da leggere, ovvero:
Il Condominio di J.G. Ballard
Ubik di Philip K. Dick




"Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte." (da "Eleonora", Edgar Allan Poe)

Ivo Shandor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 204
  • Karma: +2/-12
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #6 il: 05 Nov 2019 11:19:55 »
Salve, suggerisco due titoli di fantascienza: Il quinto giorno di Frank Schtzing (TEA) e Marziani andate a casa! di Fredric Brown (Mondadori).
Sono due romanzi agli antipodi, uno serio e l'altro comico, scritti con stili differenti che potrebbero influire sulla lettura.
Il quinto giorno ricorder molto un certo film del 1989...

antiopa

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.231
  • Karma: +17/-0
  • Penso quindi ho sonno...
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #7 il: 05 Nov 2019 18:19:36 »

Il buon Antiopa ha consigliato bene.. Soprattutto per quanto riguarda i titoli (che ho avuto il piacere di leggere anch'io) di quei due geni di H.G.Wells (di cui forse aggiungerei anche "L'isola del dottor Moreau") e G.Orwell (di quest'ultimo aggiungo sicuramente anche "La fattoria degli animali").
Aggiungo "La svastica sul sole" di Philip K. Dick.

E a questo punto butto li, altri due titoli importanti e che stanno nella mia lista dei libri ancora da leggere, ovvero:
Il Condominio di J.G. Ballard
Ubik di Philip K. Dick

Da uomo di sinistra autocritico ti consiglio anch'io "La fattoria degli animali", anche se non propriamente fantascientifico.
"L'isola del dr. Moreau" ho visto solo i film, quello di Don Taylor con Burt Lancaster, opera molto interessante, ed il meno riuscito "L'isola perduta" con Marlon Brando: il tema, comunque, affascinante.
Di Philip K. Dick mi aveva gi parlato il buon Esp, per cui legger "La svastica sul sole" prossimamente.

Piccolo :offtopicanim:: Forte il "testo personale" di Esp, l'ho notato solo ora, ironico quanto il mio...  ;D

Salve, suggerisco due titoli di fantascienza: Il quinto giorno di Frank Schtzing (TEA) e Marziani andate a casa! di Fredric Brown (Mondadori).
Sono due romanzi agli antipodi, uno serio e l'altro comico, scritti con stili differenti che potrebbero influire sulla lettura.
Il quinto giorno ricorder molto un certo film del 1989...


Ivo, a quale film si ispira "Il quinto giorno"? (Certamente non all'omonimo film del '94, che non ho visto)...
« Ultima modifica: 05 Nov 2019 18:27:25 da antiopa »

Ivo Shandor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 204
  • Karma: +2/-12
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #8 il: 05 Nov 2019 19:24:19 »
Salve Antiopa, Il quinto giorno ricorda molto nelle tematiche The Abyss di James Cameron, film tratto da un racconto di Orson Scott Card.
Il quinto giorno ha varie similitudini: gli altri, i militari fuori di cranio, la capacit di modificare l'ambiente...
Come nel film, anche nel Quinto giorno ci sono vari protagonisti ma tra di loro ne spuntano due: un norvegese (se ricordo bene) e un indiano, ognuno ha il suo mondo e i suoi problemi.
Pensavo a una specie di plagio ma il libro ti prende (almeno per me) per tutte le sue 1000 pagine!
Una lettura che non mi ha deluso, leggete Il quinto giorno solo se siete pazienti, il libro parte con calma fino ad arrivare al traguardo molto spedito.

antiopa

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.231
  • Karma: +17/-0
  • Penso quindi ho sonno...
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #9 il: 06 Nov 2019 00:50:53 »
Salve Antiopa, Il quinto giorno ricorda molto nelle tematiche The Abyss di James Cameron, film tratto da un racconto di Orson Scott Card.
Il quinto giorno ha varie similitudini: gli altri, i militari fuori di cranio, la capacit di modificare l'ambiente...
Come nel film, anche nel Quinto giorno ci sono vari protagonisti ma tra di loro ne spuntano due: un norvegese (se ricordo bene) e un indiano, ognuno ha il suo mondo e i suoi problemi.
Pensavo a una specie di plagio ma il libro ti prende (almeno per me) per tutte le sue 1000 pagine!
Una lettura che non mi ha deluso, leggete Il quinto giorno solo se siete pazienti, il libro parte con calma fino ad arrivare al traguardo molto spedito.

Ora mi incuriosisci davvero!
The Abyss, film in cui Cameron mette a fuoco l'elemento subacqueo sorto in Piranha 2 e che sfocer in Titanic, uno dei miei film preferiti.
Non ho mai letto il libro omonimo, sapevo appena della sua esistenza, tu l'hai letto?
"il quinto giorno", anche se, al momento, ho altri libri "in coda", e poi non leggo pi quanto una volta, ma me lo sono decisamente segnato...  :)

Ivo Shandor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 204
  • Karma: +2/-12
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #10 il: 06 Nov 2019 10:25:58 »
Il libro su The Abyss non l'ho letto, non sapevo che esistesse quando il film uscito.
Il quinto giorno esplora i nostri "conterranei" e ci d un esempio di come si comportano nella loro societ.
Se mi ricordo bene, il popolo degli yrr (nome dato agli altri dal norvegese, per sbaglio) simile ai borg di Star Trek, il sistema che usano di comunicare tra loro permette anche di capire se chi "parla" normale o difettoso, in questo ultimo caso si elimina subito il non conforme e tanti saluti.
Questa cosa mi ha davvero sorpreso, nel libro viene scoperta dagli scienziati umani e la usano a loro vantaggio, ti lascio immaginare come...
Sono questi dettagli che lo differenziano da The Abyss, altrimenti sembrerebbe proprio una copia spudorata.

Esp

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.313
  • Karma: +3/-0
  • Non rinunciare mai ai tuoi sogni dormi!
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #11 il: 06 Nov 2019 19:52:25 »

Il buon Antiopa ha consigliato bene.. Soprattutto per quanto riguarda i titoli (che ho avuto il piacere di leggere anch'io) di quei due geni di H.G.Wells (di cui forse aggiungerei anche "L'isola del dottor Moreau") e G.Orwell (di quest'ultimo aggiungo sicuramente anche "La fattoria degli animali").
Aggiungo "La svastica sul sole" di Philip K. Dick.

E a questo punto butto li, altri due titoli importanti e che stanno nella mia lista dei libri ancora da leggere, ovvero:
Il Condominio di J.G. Ballard
Ubik di Philip K. Dick

Da uomo di sinistra autocritico ti consiglio anch'io "La fattoria degli animali", anche se non propriamente fantascientifico.
"L'isola del dr. Moreau" ho visto solo i film, quello di Don Taylor con Burt Lancaster, opera molto interessante, ed il meno riuscito "L'isola perduta" con Marlon Brando: il tema, comunque, affascinante.
Di Philip K. Dick mi aveva gi parlato il buon Esp, per cui legger "La svastica sul sole" prossimamente.

Piccolo :offtopicanim:: Forte il "testo personale" di Esp, l'ho notato solo ora, ironico quanto il mio...  ;D

Beh si "La fattoria degli animali" pi satira che fantascienza, ma insieme a "1984" rappresentano due perfetti esempi di come un libro scritto 70 anni fa possa essere sempre attuale nonostante l'evoluzione (reale o presunta) della societ.. anche per questo sono capolavori e andrebbero letti.

Il testo personale del mio profilo non farina del mio sacco, l'ho rubata a qualcuno (sicuramente un tipo... sveglio  :bigsmile:)


Salve, suggerisco due titoli di fantascienza: Il quinto giorno di Frank Schtzing (TEA) e Marziani andate a casa! di Fredric Brown (Mondadori).
Sono due romanzi agli antipodi, uno serio e l'altro comico, scritti con stili differenti che potrebbero influire sulla lettura.
Il quinto giorno ricorder molto un certo film del 1989...


Ho trovato qualche info su Marziani andate a casa!... Sembra spassosissimo  :)




"Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte." (da "Eleonora", Edgar Allan Poe)

Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #12 il: 08 Nov 2019 10:47:52 »
Salve, suggerisco due titoli di fantascienza: Il quinto giorno di Frank Schtzing (TEA)

Bellissimo libro, non lo avevo annoverato nel genere fantascientifico ma ci sta assolutamente. Anche io vi consiglio di leggerlo, secondo me il migliore di Schtzing.

Intanto vi aggiorno. Avevo una copia di IT edizione euroclub del 1988, ancora sigillata. Ho deciso di venderla e con il ricavato ho acquistato 5 libri di fantascienza:

- Fahrenheit 451 (Bradbury)
- Il giorno dei trifidi (Wyndham)
- Morte dell'erba (Christopher)
- Il mondo finir venerd (McIntosh)
- Il vampiro del mare (Maine)

Sono stato fortunato, perch li ho presi tutti da un privato in zona  :bigsmile:
Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

antiopa

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 3.231
  • Karma: +17/-0
  • Penso quindi ho sonno...
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #13 il: 08 Nov 2019 15:28:47 »

Intanto vi aggiorno. Avevo una copia di IT edizione euroclub del 1988, ancora sigillata. Ho deciso di venderla e con il ricavato ho acquistato 5 libri di fantascienza:

- Fahrenheit 451 (Bradbury)
- Il giorno dei trifidi (Wyndham)
- Morte dell'erba (Christopher)
- Il mondo finir venerd (McIntosh)
- Il vampiro del mare (Maine)

Sono stato fortunato, perch li ho presi tutti da un privato in zona  :bigsmile:

Ottimo affare Gianni!  ;)
Dei libri che hai acquistato io ho letto solo Fahrenheit 451, che ti appassioner di certo.
De "Il giorno dei trifidi" ed "Il vampiro del mare" ho visto i film.

Ivo Shandor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 204
  • Karma: +2/-12
    • Mostra profilo
Re:Consiglio su libri di fantascienza
« Risposta #14 il: 08 Nov 2019 18:45:44 »
Il libro Morte dell'erba dovrebbe corrispondere al film 2000: la fine dell'uomo, visto tanti anni fa...

Compere fatte su IBS qualche tempo fa:
- L' uomo illustrato di Ray Bradbury,
- La guerra delle salamandre di Karel Capek,
- R.U.R. Rossum's Universal Robots di Karel Capek,
- L' incendiaria di Stephen King.