Autore Topic: Recensione DUNE 2000  (Letto 1560 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

animax

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 272
    • Mostra profilo
Recensione DUNE 2000
« il: 09 Ago 2012 19:44:23 »


Published by
Electronic Arts, Inc.
Developed by
Intelligent Games, Ltd., Westwood Studios, Inc.
Released
1998
Genre
Strategy

Un po di storia:
Dune 2000 un videogioco di strategia in tempo reale del 1998. il rifacimento del classico Dune II pubblicato nel 1992.

Il gioco si pu considerare una versione modernizzata e migliorata di Dune 2: la trama di base la stessa, come anche gran parte dei meccanismi di gioco. Sono state aggiunte funzionalit tipiche degli RTS moderni come la modalit multigiocatore e "schermaglia".

La veste grafica e sonora naturalmente aggiornata, anche con l'aggiunta di numerosi filmati girati in tecnica FMV (full motion video) con attori hollywoodiani (tra gli interpreti John Rhys-Davies)



Dettagli

Il gioco si svolge sul pianeta sabbioso Arrakis e il giocatore pu prendere il controllo di tre fazioni: i nobili Atreides, i crudeli Harkonnen e gli insidiosi Ordos. L'imperatore ha proposto una sfida alle tre case: dovranno competere senza alcuna regola per ottenere il controllo di Arrakis e i diritti di sfruttamento minerario della preziosa Spezia che si trova solo su Arrakis. La Spezia anche l'unica risorsa che viene raccolta e spesa nel gioco.

Le tre campagne non sono ordinate cronologicamente e portano a tre sviluppi alternativi della storia. In ogni caso il giocatore prende le parti di un comandante che viene inviato su Arrakis per militare nell'esercito di una delle tre case, ma in realt segretamente supportato dalla sorellanza delle Bene Gesserit, che in base a una profezia vede in lui un "prescelto". Le Bene Gesserit sospettano anche che l'imperatore stia tramando qualcosa, per cedere il controllo di Arrakis cos facilmente.




Il gioco non ha avuto il successo sperato ,la causa principale probabilmente un'interfaccia non al passo con i tempi: ad esempio non si possono mettere in coda pi costruzioni, n impostare "punti di raduno" cmq io lo ritengo uno dei giochi piu' belli del suo genere sia come ambientazione sia come giocabilita' .


Un bel video per rendersi conto del gameplay ... tenete conto pero' che deve essere impostata la velocita' di gioco su normale perch i pg e i veicoli si muovono piu' velocemente e in modo piu' fluido se si aumenta la velocita' di gioco ....


come sempre spero di aver fatto cosa gradita ... vi auguro buon game a tutti :ciaonew:



« Ultima modifica: 09 Ago 2012 19:45:28 da animax »



Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.186
    • Mostra profilo
Re: Recensione DUNE 2000
« Risposta #1 il: 11 Ago 2012 12:42:17 »
Non l'avevo notata! Complimenti per la rece! :ok:
Una cosa che apprezzavo di questo gioco (riguardo al gameplay, perch sull'ambientazione ci vado gi a nozze di suo) era l'uso tattico di molte unit: non sempre la "pi grossa" era anche la pi utile! Ricordo ad esempio che i poderosi carri d'assedio erano utilissimi contro la fanteria ma molto deboli contro le altre unit corazzate; viceversa gli agili carri da battaglia facevano polpette delle unit corazzate ma bastava un gruppo di soldati a piedi per distruggerlo; quest'ultime erano devastanti in gran numero ma potevano essere schiacciate, e cos via...

Alcune missioni erano davvero complicate (maledetti ornittoteri) e un uso strategico delle varie unit era obbligatorio!





- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

animax

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 272
    • Mostra profilo
Re: Recensione DUNE 2000
« Risposta #2 il: 11 Ago 2012 14:32:37 »
verissimo! quante maledizioni ho tirato agli harkonnen quando si presentavano con 1 o  2 carrarmati contro il mio esercito di soldatini e me li schiacciavano tutti XD




sev7en

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.278
    • Mostra profilo
Re: Recensione DUNE 2000
« Risposta #3 il: 23 Dic 2012 17:11:06 »
animax, complimenti!!! :bravo:

Dune 2000 l'ho acquistato come ogni altro titolo Westwood e della saga ma ho dedicato gran parte del tempo (diciamo della giovinezza :bravo:) su Dune2... con un amico appassionato come me ricordo che pianificavamo su carta come costruire i muri di cinta alle struttura, in che modo piazzare le torrette per creare i "bacini" di fuoco, e cos continuando. Strategia e divertimento allo stato brado...