Autore Topic: e prima degli anni 80 ???  (Letto 1350 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

giovor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 264
    • Mostra profilo
e prima degli anni 80 ???
« il: 29 Dic 2010 15:18:56 »


lo so che questo non il mio posto...degli anni 80 si ricordano mia figlia e mio genero...ma io vi metto il primo regalo che ho ricevuto per Natale. 1947.(8 volante -produzione tedesca- foto pulita con il Paint di Windows...fa un po' schifo ma rende l'idea)
Negli anni 80 ero indaffarato a costruirmi una carriera e quindi non ricordo neanche le canzoni dell'epoca...
Beati voi!!! forse...non s!!! ma cosa vi siete persi!!!..e per dirla in milanese FAM-FUM-FRECC-e FASTIDI!!!!


 

Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.165
    • Mostra profilo
Re: e prima degli anni 80 ???
« Risposta #1 il: 29 Dic 2010 15:52:15 »
Beato te piuttosto che lavorando in quegli anni potevi farti una carriera!;DPrima degli anni 80 non ho molte nozioni a livello di giochi!









- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

giovor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 264
    • Mostra profilo
Re: e prima degli anni 80 ???
« Risposta #2 il: 29 Dic 2010 16:10:38 »
Hai colto lo spirito del mio post??? e specialmente il finale dove dico: FAM - FUM - FRECC - FASTIDI ora ti faccio la traduzione FAME - FUMO - FREDDO - ACCIACCHI VARI - traspare quindi tanto/troppo sacrificio.
Oggi, se lo dici ai giovani, ti guardano con compassione e a nulla vale il fatto che se possono permettersi certi lussi...c'  stato qualcuno che si fatto un c...cos.
Buon Anno e a risentirci fra una decina di giorni (la montagna mi attende)
 

Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.165
    • Mostra profilo
Re: e prima degli anni 80 ???
« Risposta #3 il: 29 Dic 2010 18:16:12 »
Si ho capito il senso della battuta, forse perch il milanese lo comprendo, essendo anch'io lombardo!
Hai ragione sui giovani arrogantelli, d'altronde i giovani d'oggi devono anche affrontare un mondo del lavoro e una crisi economica di cui non hanno certamente colpa!

Ma rimaniamo in tema di giochi, che un argomento sicuramente pi interessante (e che fa restare giovani anche noi, questo che conta ;))! Ti ricordi altro materiale dell'epoca?









- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

giovor

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 264
    • Mostra profilo
Re: e prima degli anni 80 ???
« Risposta #4 il: 29 Dic 2010 19:28:05 »
In cantina, luogo poco consono e rispettoso, dovrei avere un po' di robetta utile (spero di trovarla ancora..) alcune macchinette del passato per giochi elettronici. Non ti prometto tanto, ma al mio rientro riesumo, fotografo, metto sul sito...
Valige+scarponi+sci sono pronti...si va in montagna!!!
E se non l'ho ancora detto...Buon Anno a te e al resto della ciurma.
PS: Sono ancora MOZZO (deriva da Mozzare=Tagliare=restare senza...
Beh quel poco che rimasto funziona ancora...quindi...vedi tu!!!
 

bioveli

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.303
  • Si te stesso e basta :)
    • Mostra profilo
Re: e prima degli anni 80 ???
« Risposta #5 il: 02 Ott 2013 09:55:41 »
foto fatte :) sono curioso di vederli i tuoi giocattoli belli tosti e fatti per durare  .ps puoi dirlo forte  l italia oggi come oggi non ha pi futuro :(  so che sono  troppo giovane ma il futuro  E PIU INCERTO CHE MAI  e so cosa significa farsi il sedere a strisce   per poco e niente e non trovarsi nulla parlando con la mamma  di questo DIO MIO AIUTACI TUTTI .



 
L , amore tutto puo , mai ci fu  cosa piu vera , il vero amore smuove le montagne

tatsumi

  • SottoUfficiale
  • ****
  • Post: 281
    • Mostra profilo
Re:e prima degli anni 80 ???
« Risposta #6 il: 17 Ott 2017 14:34:21 »
Il brutto che al giorno d'oggi anche quelli, di giovani, che il cxxo se lo fanno per davvero, come e pi delle vecchie generazioni, fanno spesso la fame comunque o devono migrare dall'altra parte dell'europa per un salario decente.
La generazione nata negli anni 50-60 o prima bene o male riuscivano ad essere assunti o a fare il lavoro a cui aspiravano senza troppi patemi d'animo, si facevano un mazzo cos ma poi lavoro tutta la vita in una azienda (goduria), uscivi dall'universit e trovavi lavoro parecchio in fretta... e non lo dico io, lo dice gente di quelle generazioni l.

Ma forse sto divagando...