Autore Topic: Guida alle Macchine Virtuali  (Letto 17105 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Guida alle Macchine Virtuali
« il: 11 Dic 2008 19:27:42 »
Se proprio non riusciamo a giocare ad un videogioco classico del passato, che non vuole saperne di funzionare sui sistemi attuali, o desideriamo testare a fondo un programma prima di installarlo sul nostro computer, le macchine virtuali ci danno una mano! :D




Una macchina virtuale a tutti gli effetti un computer all'interno di un computer entro il quale possiamo installare un sistema operativo e i software basati su di esso.

Per creare questi ambienti virtuali dobbiamo ricorrere a programmi specifici che hanno il compito di simulare l'hardware della macchina virtuale senza intaccare minimamente quello del computer reale.
Dischi fissi, memoria RAM, schede audio e video, lettori Floppy/CD/DVD e le altre componenti della macchina sono totalmente virtuali e separate. L'unico componente in comune la potenza di calcolo del processore!


Microsoft Virtual PC 2007

Uno dei software di emulazione/virtualizzazione pi immediato e di facile utilizzo Microsoft Virtual PC 2007.
Virtual PC oltre ad essere semplice ed immediato del tutto gratuito!
Il programma consente di emulare su piattaforme Windows o Mac OS X sistemi operativi diversi, anche in contemporanea, tramite la creazione di macchine virtuali. Supporta ufficialmente tutti i sistemi operativi Windows (tranne Windows 95 che comunque facilmente installabile con qualche accorgimento), ma consente anche l'esecuzione delle varie distribuzioni di Linux se opportunamente configurato.
Le macchine virtuali create con Virtual PC ricalcano quasi integralmente un computer X86 standard con tutti i componenti hardware necessari ad eccezione del processore. Ecco le componenti hardware emulate da Virtual PC:  scheda grafica SVGA VESA (S3 Trio 32 PCI), bios AMI, fino a tre dischi rigidi virtuali (i dischi rigidi virtuali sono rappresentati da file con estensione .vhd), scheda audio Creative Labs Sound Blaster 16 ISA PnP, scheda di rete. Quantitativo di RAM da attribuire e spazio da assegnare ai dischi fissi sono configurabili liberamente. E' anche presente il supporto per le unit CD/DVD e Floppy e la possibilit di condividere cartelle del computer fisico con la macchina virtuale.
In questo modo tramite l'hardware emulato e il processore del computer fisico, ogni macchina virtuale in grado di operare come un'entit distinta.
Le macchine virtuali create di base vengono archiviate all'interno della cartella "Macchine Virtuali" in "Documenti", ma possibile indicare un percorso differente in fase di creazione o spostare le cartelle e i file relativi alla varie macchine.
Alcune funzioni avanzate come la copia dei file tra il nostro computer e la macchina virtuale o la condivisione di cartelle e file sono disponibili solo dopo avere installato le "Virtual Machine Additions" delle utility che vanno eseguite all'interno della macchina virtuale dopo aver installato il sistema operativo.


Microsoft Virtual PC in italiano liberamente scaricabile a questo indirizzo.
Nel maggio di quest'anno stato rilasciato il service pack di aggiornamento per Virtual PC 2007 che amplia e corregge le funzionalit del programma. Disponibile a questo indirizzo.


Ho realizzato una videoguida sul funzionamento di Microsoft Virtual PC.


Ho anche messo a disposizione due macchine virtuali, gi pronte per l'uso con Virtual PC, con installati rispettivamente Windows 95 e Windows 98. La versione di Windows 95 la pi recente, la C in lingua inglese. Mentre la versione di Windows 98 la Second Edition in italiano.
Ciascuna macchina virtuale contiene gi installate le Virtual Machine Additions, le DirectX 7, WinRAR e Cpukiller. Quest'ultimo programma serve per rallentare la velocit del processore nel caso volessimo giocare a vecchi videogiochi che altrimenti risulterebbero troppo accelerati nell'esecuzione! Consiglio comunque di non esagerare riducendo la velocit entro un valore del 20-30%.
 





VMware Workstation - VMware Server - VMware Player

Un'altra serie di software dedicati alla creazione di macchine virtuali quella della VMware.
Questa societ si occupa dello sviluppo di programmi destinati alla realizzazione di macchine virtuali per sistemi X86.
I programmi targati VMware offrono una vastissima gamma di opzioni relative all'emulazione di macchine virtuali. Rispetto a Microsoft Virtual PC i programmi VMware hanno un taglio nettamente pi professionale. E' infatti possibile creare reti di macchine virtuali collegabili tramite sistema client/server oppure "scattare istantanee" relative alla macchina virtuale per poter poi ripristinarle (utile per provare l'ordine di installazione di aggiornamenti o pacchetti di software).

Il prodotto pi bilanciato che racchiude quasi tutte queste funzionalit VMware Workstation.
La versione scaricabile quella dimostrativa valida per 30 giorni. Siccome dal sito della VMware necessario registrarsi per poter scaricare la versione di prova consiglio di prelevarla da siti specializzati che offrono il download dei software freeware o trial. Ad esempio scaricabile senza registrazione da Softpedia.

Recentemente VMware ha rilasciato gratuitamente il programma completo VMware Server che offre tutti gli strumenti necessari per creare le nostre macchine virtuali! E' necessario registrarsi anche per il download di VMWare server, ma se vogliamo evitarlo consiglio questo link a Softpedia.

Sia VMware Workstation che VMware Server consentono l'utilizzo di opzioni e strumenti specializzati nella creazione di macchine e reti virtuali. Soprattutto le opzioni relative alla connettivit delle macchine virtuali alla rete sono brillanti e all'avanguardia. Per esempio possibile collegare direttamente le macchine alla rete o creare sottoreti NAT (Network Address Translation) o Host-only. Altra opzione molto utile quella che consente di salvare lo stato della macchina virtuale attraverso la creazione di "Snapshot" (istantanee). In questo modo si possono provare configurazioni software diverse e verificare quale sia la migliore, in caso di problemi baster tornare alla istantanea creata precedentemente.
Le macchine virtuali di default vengono salvate nella cartella "My Virtual Machines" o "Virtual Machine", ma possibile indicare posizioni diverse al momento della creazione delle macchine virtuali. I dischi fissi virtuali, e il loro contenuto, vengono salvati all'interno di file con estensione .vmdk.
Per usufruire di funzioni essenziali all'interno della macchina virtuale (ad esempio i driver video) necessario installare delle utility all'interno del sistema operativo della macchina, per la precisione i "VMware Tools".

Un ottimo programma per l'esecuzione rapida di macchine virtuali gi pronte VMware Player.
Come suggerisce il nome questo programma si configura come un lettore di macchine virtuali eseguendole senza alcun problema. Le opzioni presenti anche se ridotte consentono la piena gestione delle macchine. Controlleremo ogni componente della macchina attraverso un semplice men o ricorrendo alle icone dell'interfaccia.
Anche VMware Player richiede la registrazione al sito ufficiale per eseguire il download. E' comunque facilmente reperibile su siti specializzati nel download di software gratuiti. Ecco il link relativo a VMware Player su Softpedia


Ho realizzato una videoguida sui programmi VMware.


Anche per i prodotti VMware ho uppato due macchine virtuali pronte per l'uso!
La versione di Windows 95 la pi recente, la C in lingua inglese, mentre la versione di Windows 98 la Second Edition in italiano.
Entrambe le macchine virtuali contengono gi installati i VMware Tools, le DirectX 7, WinRAR e Cpukiller. Come ricordato prima Cpukiller serve per rallentare la velocit del processore nel caso volessimo giocare a vecchi videogiochi che altrimenti risulterebbero troppo accelerati nell'esecuzione! Consiglio sempre di non esagerare riducendo la velocit entro un valore del 20-30%.






Programmi di conversione

Concludo segnalando questi due programmi:

Vmdk2Vhd. Una semplice utility capace di convertire i file dei dischi fissi virtuali .vmdk, creati con i programmi VMware, in file disco fisso virtuale formato .vhd usato da Virtual PC.

VMware Converter. Potente programma in grado di creare una macchina virtuale partendo dal nostro PC, e di convertire macchine virtuali create con altri programmi (ad esempio Virtual PC) in macchine virtuali VMware.


Spero che questa guida vi sia utile! ;)


P.S. Vista la lunghezza e la risoluzione delle due videoguide ho dovuto salvarle in formato .avi. Scaricatele dai link che ho postato e apritele con un qualsiasi lettore multimediale! :)





Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.146
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #1 il: 12 Dic 2008 12:08:57 »
Per la miseria! 10 e lode! :0
In un forum che tratta di emulazione io proporrei lo stickaggio immediato!

Grazie Adventure, la tua guida avviciner parecchia gente a VirtualPC!




- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #2 il: 12 Dic 2008 12:39:28 »
Grazie mille Calavera! ;)
Ho rimesso mano alle macchine virtuali per rigiocare Sanitarium e ne ho approfittato per scrivere la guida! :)



Joe

  • Forum Admin
  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 832
    • Mostra profilo
    • http://www.arena80.it
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #3 il: 12 Dic 2008 17:16:20 »
Ottima idea Adventure! La guida presente sul sito era piuttosto scarna e il forum consente di approfondire parecchio l'argomento.
Ne approfitto subito per farti una domanda: come se la cava VMware con le risoluzioni video? Lo chiedo perch non posso installarlo sul mio portatile (sembra che XP home non sia sufficiente) e n VirtualPC n VDMsound (che conosco bene) non ne vogliono sapere di farmi giocare a Test Drive 4.

(per mi sorge il dubbio che avendo una ATI radeon 9000 mobility forse la scheda a non supportare alcune ris. video)

Grazie in anticipo.

Fraste_

  • Global Moderator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.122
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #4 il: 12 Dic 2008 21:07:27 »
accipicchia!!!! mi hai rubato l'idea!!! XD va beh cmq ottime le guide ;)









Entrate nel mio sito di anime: animemangamania

Skype: fraste_91

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #5 il: 12 Dic 2008 22:15:11 »
Joe, le risoluzioni grafiche supportate dai programmi VMware sono del tutto simili a quelle di Virtual PC. Qualche volta ho avuto dei problemi con le risoluzioni grafiche con profondit di colore a 16 bit, per solo con alcuni giochi. Un'unica nota riguarda VMware Wokstation che dalla versione 6.5 ha introdotto un supporto base all'accelerazione grafica 3D, ma unicamente su macchine virtuali con sistema operativo Windows XP.

Ho trovato in rete una versione rippata di Test Drive 4 e con la macchina virtuale Windows 98 creata con Virtual PC ho giocato tranquillamente!
 

Ho usato una risoluzione 800x600 32 bit. Hai provato ad installare una versione superiore dei DirectX? Io su tutte le macchine 9x uso la 7.0. La trovi qui sia in inglese che italiano!
Altrimenti usa la versione Windows 98 per Virtual PC che ho linkato e vedi se il problema si ripresenta.
Ho notato che se selezionavo una lingua differente dall'inglese il gioco crashava irrimediabilmente (non so se dipenda dal fatto che ho usato una versione rippata), perci prova a vedere se in lingua inglese il gioco parte! ;)
Citazione
quote:
Scritto in origine da Fraste_

accipicchia!!!! mi hai rubato l'idea!!! XD va beh cmq ottime le guide ;)
Grazie Fraste! Stavo rigiocando ad alcuni titoli sulle macchine virtuali e ho unito l'utile al dilettevole! :)

« Ultima modifica: 13 Dic 2008 10:55:25 da Adventureaddicted »


Joe

  • Forum Admin
  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 832
    • Mostra profilo
    • http://www.arena80.it
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #6 il: 13 Dic 2008 11:09:48 »
Grazie dei suggerimenti, ora funziona alla grande!

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #7 il: 13 Dic 2008 11:37:12 »
Grazie a te per lo sticky, Joe! Sono contento che abbia funzionato! :)

« Ultima modifica: 13 Dic 2008 12:53:04 da Adventureaddicted »


Pedina

  • Luogotenente
  • ***
  • Post: 140
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #8 il: 26 Feb 2009 02:50:39 »
Citazione
quote:
Scritto in origine da mdosoftware

Ma a titolo di domanda, siccome anche io uso Virtualpc 2007, volevo sapere se voi siete riusciti ad aumentare la ram della scheda video da 4 a 8 o di inserire qualcosa per avere una qualsiasi video accelerata. grazie
Io non ci sono riuscito, e credo che non sia proprio possibile: in Virtualpc funziona 3D Studio -con il driver video software-, ma se si prova qualsiasi cosa in 3d reale, non c' verso che si avvii :( Quindi addio Homeworld, Command&Conquers Generals, Warcraft III, Civilization IV....xx(
Per Bad Mojo funziona benissimo|)!
Dopo aver salvato il mondo...

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #9 il: 26 Feb 2009 14:41:50 »
Purtroppo su Virtual PC ci si deve accontentare della accelerazione DirectDraw.
L'accelerazione Direct3D attualmente stata inserita solo su alcuni prodotti VMware. Anche se con un supporto minimo (solo su macchine virtuali Windows XP) e non certo capace di far girare i videogiochi moderni! xx(

Per la questione dell'aumento della memoria video per la scheda emulata S3 Trio su Virtual PC si pu agire sul file .vmc della macchina virtuale editando la stringa <vram_size type="integer">8</vram_size>. Anche se di vantaggi non ne ho riscontrati.

Comunque la memoria di base dovrebbe essere gi a 8 MB. Naturalmente bisogna avere installate le Virtual Machine Addittions.

Windows 98:



Windows XP:





Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.710
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #10 il: 26 Feb 2009 14:42:20 »
Purtroppo le macchine virtuali (sia virtual pc che VMware) non supportano l'accelerazione grafica 3D...Ci sono rimasto un po' male anch'io quando volevo provare i favolosi effetti grafici di linux...Aspetteremo una nuova versione...Ehi pedina, hai visto che ho inserito tutti gli episodi di Dragon's Lair???:D



Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.146
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #11 il: 26 Feb 2009 14:52:18 »
Grandissimo Gianni! Non ero sicuro di chi fosse stato a inserirli!
Bellissimi! ;)






- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #12 il: 26 Feb 2009 19:22:53 »
L'accelerazione 3D sarebbe la ciliegina sulla torta nel mondo della virtualizzazione dei sistemi operativi!

Complimenti Gianni! Trovare tutti i titoli Dragon's Lair per PC che non richiedono i codici non cosa semplice! ;)



Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.710
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #13 il: 26 Feb 2009 21:51:51 »
Siete troppo buoni :I:I



Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

Arcodigiochi

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 762
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #14 il: 03 Mar 2009 15:46:42 »
Io lo sto usando anche per Resident Evil perch su Vista non parte


South Park Fan :D
It's time to kick ass and chew bubblegum... and I'm all out of gum

It's time to kick ass and chew bubblegum... and I'm all out of gum

popo14081976

  • Luogotenente
  • ***
  • Post: 183
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #15 il: 23 Giu 2009 23:01:37 »
Ciao Adventure, ho un problema.
Ho utilizzato entrambe le versioni preinstallate dei sistemi operativi per VirtualPC che hai postato ma mentre Windows98 SE funziona a meraviglia, Windows 95 effettua il boot, arriva alla schermata di caricamento e poi si blocca dando questo errore:

While initializing device IOS:
Windows protection error. You need to restart your computer.

Ovviamente resettando il risultato non cambia.
Ciao !
 

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #16 il: 23 Giu 2009 23:32:39 »
Ciao Popo! Ho appena scaricato di nuovo il file Windows 95 C - Inglese - Microsoft Virtual PC.rar contenente la macchina virtuale Windows 95 C per Virtual PC e riesco ad eseguirla al primo colpo senza problemi.
Ecco una schermata che ho scattato al volo:



La prima cosa che mi viene in mente riguardo al tuo errore la versione di Virtual PC che stai usando. Ho creato le macchine virtuali sull'ultima versione di Virtual PC: la 2007 aggiornata con il relativo service pack.

Quindi per prima cosa ti consiglio di aggiornare la versione di Virtual PC installando il service pack.


Cercando in rete ho trovato questa possibile soluzione al problema. A macchina virtuale spenta (completamente arrestata non sospesa) clicca col destro su quella con installato Windows 95 C e seleziona "Impostazioni". A questo punto spostati in "Virtualizzazione hardware" a leva la spunta dalla voce "Attiva virtualizzazione assistita mediante hardware".



popo14081976

  • Luogotenente
  • ***
  • Post: 183
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #17 il: 24 Giu 2009 23:31:00 »
Risolto il problema grazie al metodo che mi hai consigliato. Credo sia dovuto ad un problema di compatibilit tra Windows 95 ed i processori AMD K6-2 ed Athlon, come si evince da questa pagina http://support.microsoft.com/kb/192841/it
Grazie mille Adventure !
 

Adventureaddicted

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 2.562
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #18 il: 25 Giu 2009 12:04:34 »
Figurati popo! :I Lieto di esserti stato di aiuto! ;)
L'errore dipende proprio dall'incompatibilit tra questa serie di processori e Windows 95. Comunque basta disattivare la virtualizzazione hardware e affidarsi solo a quella software per risolvere il problema.
Ti assicuro che una bella "macchinina virtuale" Windows 95 ruba veramente un'inezia a livello hardware e garantisce un mucchio di soddisfazioni anche con i titoli pi ostici.
Con l'accoppiata Windows 95 C + Windows 98 SE sono riuscito a giocare al 99% dei titoli "indigesti" ai PC moderni.
Naturalmente ci si deve accontentare di titoli ante accelerazione grafica hardware (anche se le ultime versioni dei programmi VMware lasciano ben sperare nel campo dell'accelerazione Direct3D), ma i risultati sono comunque ottimi e lo dimostrano il mucchio di giochi (RPG, AG, FPS) che ho potuto "gustare"... :D



Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.710
    • Mostra profilo
Re: Guida alle Macchine Virtuali
« Risposta #19 il: 14 Set 2009 09:41:35 »
Ciao a tutti... Ho trovato quaesta macchina virtuale (gratuita per uso personale)...Prime impressioni: da quel che ho capito (purtroppo la guida in inglese, ma il software completamente in italiano) supporta l'accelerazione 3D anche per Linux!!! Per poter utilizzare a pieno tutte le funzionalit sufficiente installare un pacchetto aggiuntivo (praticamente identico a VM tools) gi presente nella macchina virtuale sottoforma di file iso ( tutto spiegato nella guida)... Questo pacchetto fondamentale per chi usa Linux: non installandolo non possibile utilizzare questo s.o. con la massima risoluzione dello schermo (c' soltanto quella a 4:3)... Per maggiori informazioni date un'occhiata qui:
http://wiki.ubuntu-it.org/Emulatori/VirtualBox/Configurazione
Secondo me di gran lunga superiore a Virtual Pc e pu tranquillamente competere con VMware workstation...ED E' GRATIS :):):)
Ecco il link:
http://www.virtualbox.org/

Fatemi sapere ;)






« Ultima modifica: 14 Set 2009 10:18:52 da Gianni »


Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)