Autore Topic: Battlezone (1998)  (Letto 89 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Augustus

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 630
    • Mostra profilo
Battlezone (1998)
« il: 23 Set 2017 12:04:38 »
Battlezone



Titolo: Battlezone (1998)
Genere: azione/strategia
Sviluppo: Activision, Inc.
Pubblicazione: Activision, Inc.
Anno: 1998
Piattaforma: Windows
Lingua: italiano

Requisiti minimi di sistema:


Non pervenuti



Fonte: retrobert
Testato: windows 98

Link:https://mega.nz/#!QHBi2RAZ!ZdfEoXf45hFMoIPe9Q8LXNNWq5429WQRnngWOdWpweA

Trama:
Intorno agli anni 50, degli scienziati americani e sovietici scoprirono un bio-metallo alieno arrivato sulla terra per mezzo di un meteorite. Questo bio-metallo poteva essere facilmente convertito in armi e veicoli e, ben presto, ogni quantit caduta sulla terra fu raccolta, ma nessuna delle due superpotenze ne ebbe abbastanza. Cos, venne creato un programma spaziale per raccogliere altro bio-metallo su altri pianeti, con continue lotte per stabilirne il controllo.
(trama scopiazzata e tradotta da mobygames)

Descrizione:
Questo videogioco il remake del Battlezone creato nel 1980, pur differenziandosi di molto.
Qui, dovrete impersonare il comandante di una base che non solo dovr combattere le battaglie in prima persona, ma dovr anche occuparsi di dare ordini ai suoi subalterni, costruendo le strutture necessarie per poter raccogliere il bio-metallo e difendere la propria base dagli attacchi della fazione avversaria.

Note personali:
Purtroppo devo dire che il doppiaggio in italiano non all'altezza.

Problemi tecnici:
In ambiente windows 7 64 bit il programma si installa ma non viene eseguito (strano, mi sembrava di aver provato la demo).

Materiale aggiuntivo:
All'interno dell'archivio potete trovare:
-Codec Indeo per i filmati
-aiutino per far partire il gioco
-guide, faq, soluzione
-installer per xp e vista
-manuali
-trainer
-trucchi
Comunque se lo emulate lasciando il cd dentro non c' assolutamente bisogno di queste cose.

Ringraziamenti:
Si ringraziano retrobert, per averci fornito la copia del gioco in italiano, e tatsumi per avergli rotto le scatole (cosa buona e giusta :P).


(immagini tratte da mobygames.com)

« Ultima modifica: 23 Set 2017 14:00:04 da Augustus »