Autore Topic: Realms of the haunting (ITA)  (Letto 3127 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

hgwells2001

  • Mozzo
  • *
  • Post: 8
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Realms of the haunting (ITA)
« il: 05 Giu 2012 00:12:10 »
REALMS OF THE HAUNTING
[[/size]



In questo gioco vestiremo i panni di tale Adam Randall (interpretato da David Tuomi), figlio di un pastore anglicano della Cornovaglia, morto di recente in circostanze misteriose. Adam riceve la visita di di un sedicente prete di nome Elias Camber, che gli consegna un pacco contenente frammenti di alcuni strani amuleti dicendogli di andare ad indagare in una villa dove potr trovare elementi per chiarire le circostanze della morte del padre. Dopo questa visita, cui all'inizio non d molta importanza, Adam comincia a fare strani sogni sul padre e su quella casa, quindi decide di andarci. Una volta giunto scoprir che la casa infestata, ma solo l'inizio, perch la storia evolver verso scenari ben pi gravi ed inaspettati...
Si tratta essenzialmente di un ibrido tra FPS e Avventura, pu essere comunque definito principalmente un FPS ma con un'anima "avventuriera". Infatti la prospettiva in prima persona alla Doom, abbiamo armi e munizioni e una barra della salute; tramite la tastiera possiamo muoverci, saltare abbassarci, guardare su e gi, combattere e sparare. Le sequenze Action sono sostanzialmente da sparatutto, ma al contrario dei FPS puri, tali sequenze non sono continue ma sono intervallate da fasi di esplorazione, enigmi e dialoghi. Dal lato Avventura troviamo un puntatore controllato tramite il mouse (che possiamo usaer anche per spostarci in alternativa alla tastiera) che consente di interagire con ed esaminare gli oggetti. Inoltre c' un inventario contenente oggetti, documenti ecc, all'interno del quale possiamo esaminare e combinare gli oggetti e riflettere su oggetti, personaggi e situazioni. Infine, le cutscene sono in FMV, come in molte avventure di quegli anni. La grafica in pseudo-3D e si basa sull'Engine True 3D, sviluppato dalla stessa Gremlin Interactive e gi utilizzato in Normality.
Uno dei punti di forza sicuramente l'atmosfera creata dalle ambientazioni oscure, dagli effetti sonori e soprattutto dalla musica di sottofondo, che ci mettono fin da subito in uno stato di all'erta e di apprensione, per cui sentiremo spesso il bisogno di guardarci intorno e di voltarci per assicurarci che non abbiamo nessuno alle spalle!

[link rimosso]7ugr1yxipxz20


Installazione completa (niente cambio CD):

Per installare e giocare consigliato\necessario l'uso di DOSBox:
lanciare DOSbox e digitare:

mount c c:\       [invio]
mount d (lettera unit cd\dvd):\       [invio]
d:\       [invio]
install       [invio]

alla fine dell'installazione e configurazione audio uscire da DOSbox

Montare e copiare i contenuti delle 3 immagini in c:\roth e sovrascrivere. scaricare [link rimosso]nes6c7ya2qtl1st, estrarre in c:\roth e sovrascrivere.

Lanciare DOSbox e digitare:

mount c c:\roth      [invio]
c:      [invio]
realms      [invio]


Buon divertimento!
« Ultima modifica: 06 Giu 2012 14:29:48 da hgwells2001 »


 

Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re: Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #1 il: 05 Giu 2012 12:40:16 »
Innanzitutto ti ringrazio per lo splendido contributo :sbav:
Personalmente preferirei la prima opzione, credo che sia stata seguita questa strada in quasi tutti gli upload, ed inoltre ritengo che sia il metodo pi pratico per procedere con l'installazione ;)



Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

xam925

  • Mozzo
  • *
  • Post: 23
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re: Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #2 il: 06 Giu 2012 16:02:17 »
posso chiedere cortesemente e, sempre che sia possibile,l'upload dei cd cos come sono? in qualsiasi formato (iso,bin/cue,mdf/mds ecc..)

grazie ^_^


see you space cowgirl...someday..somewere
[/i]

Codice: [Seleziona]
http://image.forumfree.it/3/5/4/3/9/8/7/1220308924.jpg
<hr noshade size="1">
<center><i>see you space cowgirl...someday..somewere</center></i>

Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #3 il: 14 Mag 2015 16:52:18 »
Credo che soddisfer la mia ritrovata sete di horror con questo titolo. Ho guardato dei video sul youtube per farmi un'idea e a prima vista ho avuto l'impressione che "Amnesia the dark descent" abbia ampiamente preso spunto da qui.
« Ultima modifica: 16 Mag 2015 17:28:32 da Gianni »
Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.427
  • Karma: +4/-0
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re:Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #4 il: 17 Mag 2015 12:07:12 »
Credo che soddisfer la mia ritrovata sete di horror con questo titolo. Ho guardato dei video sul youtube per farmi un'idea e a prima vista ho avuto l'impressione che "Amnesia the dark descent" abbia ampiamente preso spunto da qui.
Amche a me parso anche se non ho mai giocato a fondo RotH. AtDD invece mi sembra troppo avventuroso e non molto horror a dire la verit.



Gianni

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 4.793
  • Karma: +3/-0
    • Mostra profilo
Re:Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #5 il: 17 Mag 2015 20:25:05 »
AtDD invece mi sembra troppo avventuroso e non molto horror a dire la verit.

A mio parere poco avventuroso e per niente horror. Eppure in molte recensioni hanno valutato positivamente soprattutto  quest'ultimo aspetto suggerendo le solite cose, tipo giocarlo a luci spente  :biglaugh:
Scrivere viaggiare senza la seccatura dei bagagli. (Emilio Salgari)

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.427
  • Karma: +4/-0
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re:Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #6 il: 18 Mag 2015 11:45:13 »
A mio parere poco avventuroso e per niente horror. Eppure in molte recensioni hanno valutato positivamente soprattutto  quest'ultimo aspetto suggerendo le solite cose, tipo giocarlo a luci spente  :biglaugh:
Sono daccordo, le luci spente possono essere daiuto per latmosfera ma non risolvono un gioco che se non horror non lo diventa!
Ammetto che anche lavventura lascia a desiderare in quanto la moda horror del momento: apri porte, prendi tutto, cerca chiavi, apri altre porte, nasconditi quando c il mostro. La trama non nemmeno un granch. Se la cava meglio il secondo con la trama anche se il tema dei maiali e una certa volgarit lo smorzano e si poteva anche risparmiare.



n0l4n

  • Mozzo
  • *
  • Post: 15
  • Karma: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Realms of the haunting (ITA)
« Risposta #7 il: 24 Nov 2021 01:30:21 »
REALMS OF THE HAUNTING
[[/size]



In questo gioco vestiremo i panni di tale Adam Randall (interpretato da David Tuomi), figlio di un pastore anglicano della Cornovaglia, morto di recente in circostanze misteriose. Adam riceve la visita di di un sedicente prete di nome Elias Camber, che gli consegna un pacco contenente frammenti di alcuni strani amuleti dicendogli di andare ad indagare in una villa dove potr trovare elementi per chiarire le circostanze della morte del padre. Dopo questa visita, cui all'inizio non d molta importanza, Adam comincia a fare strani sogni sul padre e su quella casa, quindi decide di andarci. Una volta giunto scoprir che la casa infestata, ma solo l'inizio, perch la storia evolver verso scenari ben pi gravi ed inaspettati...
Si tratta essenzialmente di un ibrido tra FPS e Avventura, pu essere comunque definito principalmente un FPS ma con un'anima "avventuriera". Infatti la prospettiva in prima persona alla Doom, abbiamo armi e munizioni e una barra della salute; tramite la tastiera possiamo muoverci, saltare abbassarci, guardare su e gi, combattere e sparare. Le sequenze Action sono sostanzialmente da sparatutto, ma al contrario dei FPS puri, tali sequenze non sono continue ma sono intervallate da fasi di esplorazione, enigmi e dialoghi. Dal lato Avventura troviamo un puntatore controllato tramite il mouse (che possiamo usaer anche per spostarci in alternativa alla tastiera) che consente di interagire con ed esaminare gli oggetti. Inoltre c' un inventario contenente oggetti, documenti ecc, all'interno del quale possiamo esaminare e combinare gli oggetti e riflettere su oggetti, personaggi e situazioni. Infine, le cutscene sono in FMV, come in molte avventure di quegli anni. La grafica in pseudo-3D e si basa sull'Engine True 3D, sviluppato dalla stessa Gremlin Interactive e gi utilizzato in Normality.
Uno dei punti di forza sicuramente l'atmosfera creata dalle ambientazioni oscure, dagli effetti sonori e soprattutto dalla musica di sottofondo, che ci mettono fin da subito in uno stato di all'erta e di apprensione, per cui sentiremo spesso il bisogno di guardarci intorno e di voltarci per assicurarci che non abbiamo nessuno alle spalle!

[link rimosso]7ugr1yxipxz20


Installazione completa (niente cambio CD):

Per installare e giocare consigliato\necessario l'uso di DOSBox:
lanciare DOSbox e digitare:

mount c c:\       [invio]
mount d (lettera unit cd\dvd):\       [invio]
d:\       [invio]
install       [invio]

alla fine dell'installazione e configurazione audio uscire da DOSbox

Montare e copiare i contenuti delle 3 immagini in c:\roth e sovrascrivere. scaricare [link rimosso]nes6c7ya2qtl1st, estrarre in c:\roth e sovrascrivere.

Lanciare DOSbox e digitare:

mount c c:\roth      [invio]
c:      [invio]
realms      [invio]


Buon divertimento!

Buonasera, sarebbe possibile avere il link?

Grazie in anticipo