Autore Topic: Emulare il Mac su Windows  (Letto 4608 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Emulare il Mac su Windows
« il: 23 Ott 2011 02:19:26 »
Questa guida serve per emulare il sistema Mac su Windows.
Il Sistema Operativo su cui stato testato Windows XP.

Mini vMac
Mini vMac emula il vecchio Mac Plus, quindi in bianco e nero.

I file da scaricare sono i seguenti:
- Mini vMac per Windows; al momento la versione corrente la 3.3.3 stabile. Scaricabile da qui: http://minivmac.sourceforge.net/doc/download.html

- Il file ROM di un Mac Plus; detenere la ROM illegale a meno che non la si estragga da un Mac Plus di proprio possesso. Questo file va messo nella cartella insieme all'emulatore. Il nome di tale ROM vMac.ROM.

- HFVExplorer; un'utility che permette di leggere le immagini disco Macintosh in Windows. Scaricabile da qui: http://emaculation.com/quick/hdexp131.zip

- Stuffit Expander per Windows; un software con cui si possono estrarre i file all'interno di archivi Mac. La versione consigliata quella del 2010 poich quella del 2011 risulta pesante e lunga come installazione e lenta come esecuzione ogni volta che la si deve utilizzare (testata da me personalmente -NDvitali80-). Scaricabile da qui: http://www.stuffit.com/win-expander.html

- Una copia del System 6; i Sistemi Operativi sono disponibili gratuitamente dal sito della Apple. Cercare SSW_6.0.8-1.4MB_Disk1of2.sea.bin e SSW_6.0.8-1.4MB_Disk2of2.sea.bin. Scaricabile da qui: http://www.info.apple.com/support/oldersoftwarelist.html

- Una raccolta di immagini disco vuote; a disposizione nella pagina principale di Mini vMac. Scaricabile da qui: http://minivmac.sourceforge.net/
Nota: Dalla pagina principale cliccare su "Download", "Mini vMac index", "Extas", "Blanks" e infine su "blanks-1.0.0.zip".

- Stuffit Expander 4.0.1. per Macintosh; lo si dovr installare una volta installato il Sistema Operativo nell'emulatore. Scaricate la versione in file binario, cio il file stuffit-expander-4.0.1.sea.bin.Scaricabile da qui: http://www.cam.net.uk/home/jonathan/software/software.htm

Cominciare
- Scaricare tutti i file descritti sopra.
- Installare Stuffit Expander per Windows.
- Estraete tutti gli archivi nella cartella dove risieder il Mini vMac; tutti i software in formato BIN non devono essere scompattati.
- Estrarre dall'archivio l'emulatore Mini vMac e metterlo in una cartella; importante mettere l'emulatore all'interno di una cartella perch nella stessa cartella s'inseriranno i file aggiuntivi che permettono all'emulatore di funzionare.
- Mettere il file della ROM nella stessa cartella dove si trova l'eseguibile dell'emulatore.

La situazione sar la seguente:

Nella cartella mancano volutamente i dischi vuoti perch non essenziali alla procedura. La cartella "hdexp131" la cartella contenente il software HFVExplorer, le ho lasciato volutamente il nome che aveva da archivio per facilitare la comprensione della guida.

- Avendo installato Stuffit Expander per Windows sar possibile gestire i file del System 6 direttamente da Windows. Se Stuffit stato installato con le opzioni di default si potr utilizzarlo direttamente facendo clic col tasto destro sul file SSW_6.0.8-1.4MB_Disk1of2.sea.bin e selezionado dalla barra l'opzione "Stuffit archivio" e selezionando poi "Estrai qui" (o "Espandi qui"); verr estratto un file denominato SSW-6.0.8 1.4MB Disk1of2.sea; fare nuovamente clic destro su questo file appena estratto e ripetere l'operazione precedente d'estrazione; verr estratto un file denominato "System Startup". Ripetere tutto lo stesso procedimento con il file SSW_6.0.8-1.4MB_Disk1of2.sea.bin tenendo presente che l'ultimo file estratto avr come denominazione "System Additions".

La situazione finale sar questa:

I file SSW_6.0.8-1.4MB_Disk1of2.sea.bin, SSW_6.0.8-1.4MB_Disk2of2.sea.bin, SSW 6.0.8-1.4MB Disk1of2.sea e SSW 6.0.8-1.4MB Disk2of2.sea possono essere cancellati.

Avviare l'emulatore
- Avviare l'emulatore cliccando due volte sull'eseguibile. Il Mini vMac si avvier mostrando lo schermo tipico del Mac ma con un punto interrogativo lampeggiante al centro.

Trascinare il file "System Startup" all'interno dello schermo del Mini vMac. Questo avvier il disco d'installazione del System 6.

Adesso bisogner spegnere il computer Macintosh cliccando su "Special" e selezionado poi "Shutdown".


- Estrarre l'archivio contenente le immagini disco vuote ed estrarre il file 024M.dsk.
- Riaprire di nuovo l'emulatore (cliccando due volte sull'eseguibile) e trascinare di nuovo il file System Startup all'interno dello schermo seguito successivamente dal file 024M.dsk; quest'ultimo far comparire nello schermo un disco denominato "Untitled".


- All'interno del Mac fare doppio click sul disco "System Startup" e poi su "Installer" per cominciare l'installazione di Mac OS.


- Alla prima richiesta cliccare su "OK" poi su "Install" per installare il System 6 sul disco "Untitled".


- Quando verr richiesto il "System Additions" trascinare il file omonimo nello schermo del Mini vMac; verr richiesto ancora una volta il "System Startup" e ancora una volta bisogner trascinare il file omonimo nello schermo. Al termine cliccare su "Quit".


Ora si avr un'immagine disco contenente il System 6. Per avviarlo in seguito baster eseguire l'emulatore e quando mostrer il punto interrogativo sullo schermo si dovr trascinare al suo interno il file 0S24M.dsk.

Installare Stuffit Expander 4.0.1 sul Mac
- Se attivato, spegnere Mini vMac, sempre cliccando su "Special" e poi su "Shutdown", per spegnerlo al meglio.
- Eseguire HFVExplorer; fare clic su "File" e poi su "Open Volume".


- Sfogliare fino a trovare 024M.dsk e aprirlo.


- L'immagine del disco comparir in alto nella colonna di sinistra ancora denominato "Untitled".


- Sempre attraverso HFVExplorer sfogliare il sistema fino a trovare Stuffit Expander 4.0.1 e trascinarlo nell'immagine disco "Untitled" nella colonna di sinistra e, appena verr richiesto, premere "OK", lasciando l'opzione di default "Automatic, let the program decide".


- Questo copia Stuffit nell'immagine disco rendendolo leggibile e quindi accessibile da Mini vMac.
- Spegnere HFVExplorer.
- Eseguire Mini vMac, trascinando il file 024M.dsk al suo interno.
- Aprire il disco "Untitled", si aprir una finestra; da questa finestra fare doppio clic su "Stuffit Expander 4.0.1 Installer" (nel caso non lo doveste vedere allargate la finestra).


- Seguire le istruzioni che compariranno per installare Stuffit nel Mac.


Il procedimento col quale s'installa Stuffit dovr essere usato anche nei futuri casi d'installazione di applicazioni per Mac e nel caso queste siano archiviate si user stuffit stesso per aprirle (o espanderle). Il procedimento vale anche per i giochi.

Schermo Intero
Adesso che l'emulatore preparato e funzionante segnalo una delle opzioni pi importanti, cio lo Schermo Intero (o Full Screen).
Per fare ci bisogna tenere premuto il tasto CTRL e premere M, rieseguendo questa stessa procedura lo schermo torner alle dimensioni standard.

Nota: la seguente guida prende spunto e intestazione dal sito E-Maculation ma con delle differenze rilevanti riguardanti l'esposizione delle spiegazioni e aggiunte per rendere comprensibili i software descritti nonch l'aggiunta ai link originali dei siti che offrono tali software e non il download diretto da account privati (dove stato possibile; questo per impedire che la chiusura di un account o la cancellazione di un file dallo stesso possano compromettere i download col passare del tempo). Anche il settaggio dello Schermo Intero un'aggiunta del sottoscritto.


Basilisk II
Basilisk II emula il Macintosh fino al 68040, rendendo possibile l'installazione fino a Mac OS 8.1.
Questa guida si occupa dell'installazione del System 7.5.3 aggiornabile al System 7.5.5.
Questo f capire che la grafica a colori per le applicazioni e giochi.

I file da scaricare sono:
- Basilisk II; l'emulatore stesso. Scaricabile da qui: http://www.emaculation.com/basilisk/BasiliskII-1.0-0.20060501.1.win32.zip

- SDL 1.2 Libraries; il file bisogner metterlo nella stessa cartella dove si trova l'emulatore. Quando si estrarr il file dall'archivio la sua denominazione sar SDL.dll Scaricabile da qui: http://www.libsdl.org/

- GTK +2 Runtime; questo dev'essere installato prima di accendere l'emulatore. La versione 2.10.13 raccomandata in quanto quelle pi recenti potrebbero non funzionare. Scaricabile da qui: http://www.emaculation.com/basilisk/gtk+-2.10.13-setup.exe

- La ROM del Macintosh. Si ricorda che legale solo se viene estratta da un Mac di proprio possesso. La ROM va inserita nella cartella dove si trova l'eseguibile dell'emulatore.

- HFVExplorer; un'utility che permette di leggere le immagini disco del Macintosh in Windows. Scaricabile da qui: http://emaculation.com/quick/hdexp131.zip

- System 7 boot disk; un disco d'avvio del System 7. Il file va messo nella cartella dove si trova l'emulatore. Scaricabile da qui: http://www.emaculation.com/System70_boot.zip

- Il System 7.5.3; disponibile nel sito della Apple gratuitamente. Scaricabile da qui: http://www.emaculation.com/basilisk/os753/
Siccome il System 7 si compone di pi file, un consiglio quello di metterli tutti in una cartella a parte.

- StuffIt Expander 5.5; serve per aprire gli archivi nel Mac.
Scaricabile da qui: http://www.oldversion.com/macintosh/Aladdins-StuffIt-Expander.html

Cominciare
- Estrare nella stessa cartella l'eseguibile di Basilisk II, il System 7 boot disk e il file SDL.dll (la SDL 1.2 libraries).

Nota: anche la ROM va inserita in questa cartella nonostante non sia stata segnata n nel testo n nell'immagine.

- Installare la GTK +2 Runtime.

Nota: il programma per Windows e prevede un'installazione standard, per cui non necessario fornirne una spiegazione.

- Per accedere all'interno del CD col Macintosh emulato necessario inserire il file cdenable.sys dalla cartella "CD-ROM Drivers" nella cartella interna del PC "..WINDOWS\system32\drivers".

Nota: il file cdenable.sys un file per i Sistemi Operativi a 32 bit e non permette di leggere i CD su quelli a 64 bit.

- Prima si crea un'immagine vuota del disco rigido su cui installare il System 7.5.3. Avviare quindi HFVExplorer, cliccare su "File" e poi su "Format New Volume". Dare al volume un nome e una dimensione di almeno 100 MB. Cliccare sulla freccia accanto a "Volume File Path of Floppy Selection" e selezionare la cartella di Basilisk II. Dare un nome all'immagine del disco rigido appena creata (per esempio "install.hfv") e cliccare su "Save" per creare l'immagine.


- Ora si devono inserire, nell'immagine disco vuota appena creata, i file del System 7.5.3. Usare HFVExplore per cercare la cartella in cui son stati inseriti tutti i file del System 7.5.3. Sempre da HFVExplorer trascinare la suddetta cartella nella colonna a sinistra dove si trova l'immagine vuota del disco rigido creata poco f. Quando verr chiesto "Select copy mode" cliccare su "OK".


L'interfaccia GUI di Basilisk II
Chiudere HFVExplorer. Eseguire l'interfaccia GUI di Basilisk (doppio clic sull'eseguibile BasiliskIIGUI.exe). Nella scheda "Volumes" cliccare su "Add..." e selezionare il System 7 boot disk (system70_boot.dsk) e l'immagine disco creata in precedenza (install.hfv).


Passare alla scheda "Memory/Misc" e fare clic su "Browse" e selezionare il file della ROM. Per avviare il boot disk l'ID del modello di Mac deve essere impostato su "MacIIci (MacOS 7.x)".
 

Installare il System 7
- Avviare l'emulatore.
- Uno dei dischi che comparir nel desktop del Mac il disco creato con HFVExplorer, che contiene i file d'installazione del System 7.5.3. Aprire questo disco. Aprire la cartella contenente i file d'installazione del System 7.5.3 e individuare il file "System 7.5.3 01of19.smi", il suddetto file di facile individuazione in quanto colorato rispetto agli altri file.
 

Ora possibile installare il Sistema seguendo questi passaggi:
- Doppio clic sul file System 7.5.3 01of19.smi. Cliccare per accettare i termini e attendere la verifica del file.


- Comparir sul desktop l'icona disco chiamata Sys7.5 V7.5.3 CD Inst. Fare doppio clic su questa icona.


Si aprir la finestra che mostra il contenuto dell'icona disco; da qui cliccare due volte sull'icona Installer.


Appena si aprir la finestra di dialogo cliccare su "Continue" per iniziare l'installazione.


- In alto a sinistra dello schermo comparir un box che dice "Easy Install".


Cliccare su essa per far comparire un menu a discesa e in questo menu selezionare la voce "Custom Install". La finestra cambier in una lista di opzioni d'installazione. Fare clic sulla voce "System Software" per vederne le scelte. Spuntare l'opzione "Universal Install for Any Macintosh".


Scorrere poi in basso fino a trovare la voce "Networking & Connectivity" e da qui spuntare le voci "Open Transport" e "Network Software Selector". Installare questi due componenti serve per andare on-line col Mac emulato.


- Assicurarsi che il "destination disk" sia il disco creato in precedenza e non il "boot disk" e, se necessario, cliccare l'opzione "switch disk" per cambiare disco, appunto.


- Fare clic su "Install" e poi su "Quit" a fine installazione.


Avviare il System 7.5.3
- Spegnere il Mac emulato selezionando "Special" e poi "Shutdown". Ora eseguire nuovamente Basilisk II GUI.


- Nella scheda "Volumes" necessario rimuovere il System 7 boot disk lasciando solo il disco creato con HFVExplorer.


- Cliccare su "Start" per eseguire l'emulatore. Una volta avviato il sistema, meglio tenere l'originale file d'installazione System 7 sul proprio disco immagine, in quanto contengono dei software addizionali che si potrebbe desiderare d'installare successivamente.

Installare StuffIt Expander
Si rivela necessario installare StuffIt sul Mac per poterci installare le applicazioni ed i giochi. Per farlo bisogna scaricare StuffIt Expander 5.5, trascinare il file su install.hfv usando HFVExplorer e fare clic su "OK" quando viene richiesto il "copy mode".


Avviare il Mac e cercare "Aladdin Expander 5.5 Installer" e fare doppio clic per installarlo.


Se si spunta la casella "Enable My Computer" nella scheda "Volumes" di Basilisk II GUI, possibile condividere tutte le directory, cartelle e file dal sistema Windows al Macintosh emulato, rinunciando all'uso di HFVExplorer. A riuscita di ci comparir nel desktop l'icona "Computer", baster cliccare su di essa per entrare nel proprio computer.


Aggiornare il sistema alla versione 7.5.5
-L'aggiornamento scaricabile da qui: http://download.info.apple.com/Apple_Support_Area/Apple_Software_Updates/English-North_American/Macintosh/System/System_7.5.5_Update/Sys_7.5.5_Update-NetInstall.sea.bin .

- Prendere questo file e trascinarlo nell'immagine disco install.hfv con HFVExplorer e cliccare su "OK".


- Avviare il Mac e cercare il file Sys 7.5.5 Update-Netinstall.sea e fare doppio clic per eseguirlo.


- Cliccare su "Continue", poi su "Save" ed infine su "Quit".


- Ci sar ora una cartella chiamata "Sys 7.5.5 installare Net Update". Aprire questa cartella e cliccare su "Installer" per completare l'aggiornamento.


Schermo Intero
Per avere l'emulatore a schermo intero, eseguire la GUI di Basilisk II e nella scheda "Graphics/Sound" e, alla voce "Video Type" settare da "Window" a "Fullscreen". Se per caso doveste ricevere n messaggio d'errore perch le dimensioni di altezza e larghezza non sono corrette. Una delle combinazioni che permettono lo schermo intero regolare la classica 640x480.
(Questa immagine una gif animata)


Nota: anche la seguente guida prende spunto e intestazione dal sito E-Maculation ma con delle differenze rilevanti riguardanti l'esposizione delle spiegazioni e aggiunte per rendere comprensibili i software descritti nonch l'aggiunta ai link originali dei siti che offrono tali software e non il download diretto (dove stato possibile). Anche il settaggio dello Schermo Intero un'aggiunta del sottoscritto.


Note finali:
La presente guida stata completata a quattro mani; la parte scritta del sottoscritto, mentre per le immagini e il tempo dedicato a scattarle mentre si emulava la macchina si ringrazia Oppegnagno.
« Ultima modifica: 23 Mar 2014 15:42:54 da Vitali80 »





oppegnagno

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.733
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #1 il: 28 Ott 2011 18:19:46 »
se ti serve una mano per gli screenshot fammi un fischio ;)

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #2 il: 28 Ott 2011 19:12:40 »
Sei gentilissimo Oppe ;) ma non vorrei che vi faceste carico dei miei impegni, sto facendo troppe cose tutte assieme  |)|)|)

Ma se ti f piacere, s, puoi darmi una mano :).

Avevo pensato innanzitutto di fare degli screen per i punti "meno comprensibili", per esempio quelli dove viene utilizzato HFVExplorer, e poi degli screen classici con le schermate dell'emulatore in funzione (ovviamente gli screen devono rappresentare ci che scritto nei vari passaggi, tipo mentre si apre StuffIt Expander).

Troppe idee tutte in una volta mi hanno frenato :D:D:D
« Ultima modifica: 18 Nov 2013 01:37:23 da vitali80 »



oppegnagno

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.733
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #3 il: 29 Ott 2011 19:01:38 »
Citazione
quote:
Scritto in origine da vitali80

Sei gentilissimo Oppe ;) ma non vorrei che vi faceste carico dei miei impegni, sto facendo troppe cose tutte assieme  |)|)|)

Ma se ti f piacere, s, puoi darmi una mano :).

Avevo pensato innanzitutto di fare degli screen per i punti "meno comprensibili", per esempio quelli dove viene utilizzato HFVExplorer, e poi degli screen classici con le schermate dell'emulatore in funzione (ovviamente gli screen devono rappresentare ci che scritto nei vari passaggi, tipo mentre si apre StuffIt Expander).

Troppe idee tutte in una volta mi hanno frenato :D:D:D




[/center]


prova a vedere se questi ti vanno bene
http://www.mediafire.com/?k77q9p7mkld2jwl
se te ne servono altri fammi sapere :hallo:

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #4 il: 29 Ott 2011 19:30:54 »
:grazie1000: Oppe!
Questi vanno bene ;), per prima di chiederti altri favori, inserisco questi, contemplo l'opera (:D) e poi decido con calma se c' qualcosa da modificare. Come un pittore col suo quadro :hihihi:!

EDIT: :grazie: Oppe :bravo2: queste immagini vanno benissimo; hai fatto un lavoro molto minuzioso :ok: e soprattutto mi hai dato una grossa mano :happybeer:.

EDIT2: cambiato il link a Stuffit Expander 5.5 per Basilisk II da quello mio personale su Mediafire a quello di Oldversion.com; son contento che lo abbiano accettato :).
« Ultima modifica: 18 Nov 2013 01:37:42 da vitali80 »



oppegnagno

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.733
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #5 il: 31 Ott 2011 01:48:58 »
Citazione
quote:
Scritto in origine da vitali80
EDIT: :grazie: Oppe :bravo2: queste immagini vanno benissimo; hai fatto un lavoro molto minuzioso :ok: e soprattutto mi hai dato una grossa mano :happybeer:.


Prego ;)

PS nella guida hai scritto:
"Chiudere HFVExplorer. Eseguire Basilisk"
(il file da  eseguire in questo caso "BasiliskIIGUI.exe")

"Se si spunta la casella "Enable My Computer" nella scheda "Volumes" di Basilisk II GUI, possibile trascinare i file dal sistema Windows al Macintosh emulato, rinunciando all'uso di HFVExplorer."

Io non sono riuscito a trascinare i file abilitando quell'opzione.

Come puoi vedere dagli screen dopo aver abilitato l'opzione
sul desktop del Mac appare l'icona "Computer" che ti permette di condividere tutte le directory di Windows C: D: etc..

:hallo:
« Ultima modifica: 31 Ott 2011 01:50:14 da oppegnagno »

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #6 il: 31 Ott 2011 12:13:25 »
Grazie delle segnalazioni Oppe:

- Corretto nel Basilisk II "Eseguire Basilisk" con la nota di Oppegnagno.
- Corretto nel Basilisk II "Trascinare i file" con la nota di Oppegnagno.
- Inserito nel Basilisk II e Mini vMac il modo di settare lo Schermo Intero.
« Ultima modifica: 18 Nov 2013 01:38:05 da vitali80 »



oppegnagno

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.733
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #7 il: 01 Nov 2011 19:48:06 »
Citazione
quote:
Scritto in origine da vitali80

Grazie delle segnalazioni Oppe:

- Inserito nel Basilisk II e Mini vMac il modo di settare lo Schermo Intero.


Figurti ;)

per settare lo schermo intero nel basilik basta fare cosi:


Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #8 il: 01 Nov 2011 20:57:18 »
:grazie1000: Oppe ;)!
Non so come abbia fatto a farmelo sfuggire |).
Grazie anche per l'immagine (a cui ovviamente ho dato il posto che le spetta ;)).
« Ultima modifica: 18 Nov 2013 01:38:29 da vitali80 »



Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.186
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #9 il: 02 Nov 2011 19:25:30 »
Bravo vitali! :0
Penso che meriti lo sticky, e sono sicuro che nessuno avr da ridire dopo tutto questo lavoro! Se ti va di buttare gi due righe per il topic dell'Archivio Emulatori sar ben felice di aggiungerli in lista, ma anche questo topic da solo favoloso! Non ci saranno pi scuse per non giocare Evocation! :D





- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #10 il: 02 Nov 2011 21:59:15 »
Grazie per lo sticky Cala ;), adesso sono famoso :88:.

Battute a parte mi sento di condividere il lavoro e i meriti con Oppe: non deve essere stato piacevole rifare il montaggio daccapo per fare le immagini per venirmi incontro, anche se si offerto volentieri di darmi una mano :).

Per il discorso dei giochi, <font color="red">Evocation</font id="red"> un gioco che ha l'installazione, per cui facile farlo partire.
Pi tardi penser ai file immagine dato che non sono ancora riuscito a giocarci e vedono un processo differente per essere installati. Insomma, mi prodigher anche per far partire i giochi che non si autoinstallano.
« Ultima modifica: 18 Nov 2013 01:38:42 da vitali80 »



Calavera

  • Administrator
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.186
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #11 il: 02 Nov 2011 23:14:56 »
Hai ragione, bravo anche oppe! Complimenti a entrambi! ;)





- Ask not what arena80 can do for you - ask what you can do for arena80 -

oppegnagno

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.733
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #12 il: 04 Nov 2011 18:41:57 »
:grazie:

Nathan

  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 1.463
  • "Il fallimento non un'opzione..." Schwarzenegger
    • Mostra profilo
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #13 il: 27 Nov 2011 17:58:10 »
bellissima guida e complimenti anche per gli screenshot.



Vitali80

  • Kombattente di Mortal Kombat II
  • Ufficiale
  • *****
  • Post: 6.226
  • Mi trovate alla Tana di Goro, oltre il portale.
    • Mostra profilo
    • Il Mondo dei Vecchi Giochi
Re: Emulare il Mac su Windows
« Risposta #14 il: 27 Nov 2011 18:25:33 »
Ho aggiornato la guida con le immagini del Mini vMac e ho fatto delle correzioni importanti.
Tra le correzioni segnalo il download di HFVExplorer che nonostante lo si scarichi dal download ufficiale ci si ritrova con un archivio ZIP che non si pu scompattare [?]. Un altra correzione riguarda l'immagine disco vuota che Emaculation chiama "HFS24M.dsk" e dice che si trova tra i dischi vuoti scaricabili dal sito di Mini vMac; io non sono riuscito a trovare nessun disco con tale nome perci ho usato quello denominato "024M.dsk" dato che funziona lo stesso ed comunque di 24 mega.
Lo stesso che aveva notato Oppe quando si diceva di poter trascinare i file all'interno di Basilisk, in effetti non possibile e non ho nemmeno tradotto male ci ch'era scritto nella guida originale mah...

EDIT: Grazie Nathan :).

EDIT2: Adesso la guida completa, almeno quella dell'emulazione della piattaforma. Come dicevo in precedenza mi prodigher anche per i giochi.

EDIT3: Aggiornata la guida con la sostituzione della versione del Mini vMac (ora siamo alla 3.3.3 stabile) e corretti dei piccoli errori di testo.

EDIT4: Aggiornati alcuni link.
« Ultima modifica: 23 Mar 2014 15:59:36 da Vitali80 »